Il Memorial Giorgio Minini prende il via

Parte oggi la 22esima edizione del Memorial Giorgio Minini, il torneo più importante organizzato sul territorio valdostano.

10 dicembre 2019

Sono 26 i giocatori di Quarta categoria, 12 per il tabellone femminile e 14 per quello maschile, che danno il via, da martedì 10 dicembre, con i primi cinque incontri, alla 22esima edizione del Memorial Giorgio Minini, il torneo più importante organizzato sul territorio valdostano. Torneo femminile e maschile, ai nastri di partenza, in concomitanza, a dare il là a questo open, organizzato dal TC Chatillon Saint-Vincent.

I primi a calcare i nuovi campi in Play-it del centro sportivo di Chatillon sono quattro giocatrici e sei tennisti valdostani, di 4a categoria, che si daranno battaglia nelle partite di apertura del torneo, valide per conquistare i pass per accedere alla sezione 2, quella che propone i tennisti di Terza categoria. Due le teste di serie per il torneo femminile: Eleonora Toniolo (4.2 TC Chatillon St-Vincent) e Chiara Mares (4.2 TC Chatillon St-Vincent); quattro sono favoriti di questa prima sezione, al maschile: TS1 Roberto Mistretta (4.1 CT St-Christophe), TS2 Mauro Costantini (4.1 TC Chatillon St-Vincent), TS3 Matteo Gallino (4.1 TC Aosta), TS4 Lorenzo Liberatore (4.1 CT Courmayeur).

I primi match vedono affrontarsi, tra pomeriggio e sera, nella giornata di apertura, martedì 10 dicembre: Gaia Costantini (4.5) Vs Bianca Marinica (4.5), Roberta Bencardino (4NC) Vs Daiana Chendes (4.6); Andrea Nicco (4.3) Vs Osvaldo Ottino (4.3); Paolo Fabris (4.3) Vs Andrea Pettenon (4.3) e Matthieu Navillod (4.3) Vs Antonio Pangallo (4.4).

Commenti

Partecipa anche tu alla discussione, accedi