Memorial Polla all'Ata: vince ancora la Toscana

Conclusa sui campi dell'Ata Battisti la 33esima edizione della classica vetrina nazionale riservata alle rappresentative under 12

di Luca Avancini | 18 novembre 2019

La Toscana torna sul gradino più alto del podio nella 33esima edizione dell'Ottagonale per rappresentative regionali under 12 "Memorial Fabrizio Polla", vetrina nazionale di ormai consolidato spessore per molti dei più promettenti talenti di questa categoria, andata in scena anche quest’anno sui campi di via Fersina a Trento sotto l’impeccabile regia del Circolo Tennis Ata Battisti. La nona sinfonia per la Toscana, che si conferma la regione più titolata in questa manifestazione, grazie alla bella e convincente vittoria in finale con l’Emilia, degna antagonista e detentrice del trofeo, conquistato per la quarta volta nel 2018. La sfida decisiva è stata ricca di spunti interessanti, ma la Toscana ha ipotecato il successo già nei singolari grazie alle positive prestazioni di Sveva Fumagalli, Niccolò Chelli e Lorenzo De Vizia, all’Emilia non è bastata invece la bella rimonta di Azzurra Cremonini per tenere vivo il confronto sino al doppio. Al terzo posto il Piemonte che ha dominato la finalina di consolazione con la Liguria, quinta posizione per il Veneto che nella giornata conclusiva ha avuto facilmente ragione della selezione del Trentino. Solo ottavo invece l’Alto Adige sconfitto anche dal Friuli Venezia Giulia.

 

Programma della terza giornata

Finale 1°/2° posto 

TOSCANA - EMILIA ROMAGNA 3-2

Chelli (T) b. Bagatti 4-6 6-1 6-2, Cremonini (E) b. Baranovschi 1-6 6-2 6-4, De Vizia (T) b. Pagnoni 6-2 6-1, Fumagalli (T) b. Rolli 6-4 7-5, Bagatti-Pagnoni (E) b. De Vizia-Gribaldo 6-4 6-4

Finale 3°/4° posto 

PIEMONTE - LIGURIA 4-1

Traversa (P) b. Elia 7-5 6-2, Gramaticopolo (L) b. Casella 6-2 6-2, Canonico (P) b. Pugliese 6-1 6-2, Sbrana (P) b. Grattarola 6-2 4-6 6-0, Canonico-Traversa (P) b. Elia-Pugliese 6-4 4-6 10-5

Finale 5°/6° posto 

VENETO - TRENTINO 5-0

Dresseno (V) b. Boscheri 6-3 6-3, Guerresco (V) b. Vivaldelli 6-3 6-1, Cappellari (V) b. Santini 6-3 6-2, Spolaor (V) b. Failoni 6-3 6-1, Bille-Dresseno (V) b. Boscheri-Santini 6-1 6-2

Finale 7°/8° posto

FRIULI VENEZIA GIULIA - ALTO ADIGE 4-1

Musian (F) b. Dallapiazza 6-1 6-4, Punteri (F) b. Putzer 6-3 6-3, Aiassa (F) b. Vanzetta 6-4 6-4, Tabarelli (A) b. Grizzo 6-2 6-1, Aiassa-Wood (F) b. Dallapiazza-De Bellis 4-2

 

COSI’ LA SECONDA GIORNATA - Sconfitto dal Piemonte nella prima giornata, il Trentino si è tolto la soddisfazione di mettere sotto i cuginetti dell’Alto Adige e di accedere così alla finale di consolazione che valeva il quinto e sesto posto. Bravi i nostri ragazzini, che hanno chiuso già nei singolari il confronto mettendo in mostra voglia e determinazione. Andrea Boscheri del Calisio ha vinto un bel match in rimonta con il 4.3 del Rungg Samuel Vanzetta, confermando di avere qualità tecniche e fisiche, ma anche grande temperamento, quello stesso temperamento che evidentemente non fa certo difetto alle ragazzine, la roveretana Ana Tamindzic e la rendenera Maria Stella Failoni; la prima ha piegato la 4.2 gardenese Arianna Putzer, la seconda ha fatto sua, anche stavolta recuperando un set di ritardo, una durissima battaglia con Eva Marie Plattner del Rungg. L’unico punto dell’Alto Adige porta la firma del bolzanino Filippo De Bellis che si è imposto con Damiano Santini, quest’ultimo riscattatosi poi in doppio al fianco di Boscheri.

 

Programma della seconda giornata

Semifinali

TOSCANA - LIGURIA 4-1

EMILIA ROMAGNA - PIEMONTE 4-1

Tabellone di consolazione

TRENTINO - ALTO ADIGE 4-1

Boscheri (T) b. Vanzetta 4-6 6-2 7-5, Tamindzic (T) b. Putzer 2-6 6-4 6-4, De Bellis (A) b. Santini 6-3 7-6, Failoni (T) b. Plattner 6-7 7-5 6-4, Boscheri-Santini (T) b. Dallapiazza-Vanzetta 6-3 6-2

VENETO - FRIULI VENEZIA GIULIA 4-1

 

COSI’ LA PRIMA GIORNATA - Favorite a segno nella prima giornata di gare del "Memorial Fabrizio Polla". Vincono i campioni in carica dell'Emilia Romagna, e le selezioni di Toscana, Liguria e Piemonte, quest'ultima protagonista di una convincente affermazione sulla squadra trentina. I nostri non hanno sfigurato, in particolare Andrea Boscheri che ha tenuto testa per due set al quotato 4.1 Gabriel Deza Huete, campione regionale a squadre under 10 con il Circolo della Stampa di Torino, e la roveretana Matilde Vivaldelli che ha costretto al terzo set la 3.5 Elisa Casella, torinese di Borgaro, a sua volta campionessa regionale under 11. Si sono difesi con coraggio anche gli altri, Damiano Santini e Ana Tamindzic, ma quello piemontese si è rivelato un ostacolo davvero arduo da superare per i nostri.

 

Risultati della prima giornata

PIEMONTE - TRENTINO 5-0

Deza Huete (P) b. Boscheri 7-6 6-4, Casella (P) b. Vivaldelli 5-7 6-1 6-1, Canonico (P) b. Santini 6-1 6-2, Vomeri (P) b. Tamindzic 6-3 6-1, Deza Huete-Traversa (P) b. Boscheri-Santini 6-3 6-4

TOSCANA - VENETO 3-2

LIGURIA - FRIULI VENEZIA GIULIA 4-1

EMILIA ROMAGNA - ALTO ADIGE 5-0

 

L’albo d’oro della manifestazione

 

2019 TOSCANA

2018 EMILIA ROMAGNA

2017 VENETO

2016 LIGURIA

2015 LIGURIA

2014 PIEMONTE

2013 TOSCANA

2012 PIEMONTE

2011 TOSCANA 

2010 LIGURIA 

2009 EMILIA ROMAGNA 

2008 PUGLIA 

2007 TOSCANA 

2006 PIEMONTE 

2005 PIEMONTE 

2004 PIEMONTE 

2003 PIEMONTE 

2002 EMILIA ROMAGNA 

2001 LOMBARDIA 

2000 TOSCANA 

1999 VENETO 

1998 PIEMONTE 

1997 EMILIA ROMAGNA 

1996 TOSCANA 

dal 1991 al 1995 non disputato

1990 TOSCANA

1989 LOMBARDIA

1988 LOMBARDIA

1987 LOMBARDIA

1986 TOSCANA

1985 TOSCANA

1984 non disputato

1983 NORD TIROLO

1982 TRENTINO ALTO ADIGE

1981 VENETO


Commenti

Partecipa anche tu alla discussione, accedi