La Toscana è rosa

"Organizzeremo due circuiti al femminile - spiega Raffaella Rebecchi fiduciaria del settore femminile della Toscana - uno per le atlete con classifica massima 4.1 e un'altro per quelle che giocano il TPRA con master finale nazionale"

22 novembre 2019

Il tennis è rosa. Il consiglio nazionale, su proposta della commissione sviluppo dell’attività femminile, ha deliberato la realizzazione di un circuito di tornei femminili sia per  giocatrici con classifica massima 4.1 sia per coloro che giocano il TPRA (lim 4.4)  " Sarà un modo per incentivare le giocatrici della nostra regione - spiega Raffaella Rebecchi, fiduciaria della Toscana - i tornei si svolgeranno in due fasi. La prima a livello regionale e poi quella nazionale con un Master finale. I tornei della fase regionale verranno organizzati dai circoli della nostra regione mentre il master sarà disputato a livello nazionale in una location particolare. L'attività inizierà il 1 novembre 2019 e terminerà il 30 aprile 2020. Il master finale si svolgerà entro il 31 maggio 2020 e avrà una durata massima di 5 giorni". L'obiettivo è quello di creare un circuito e soprattutto far crescere il tennis femminile ? " La federazione punta sull'attività femminile e questo è il primo passo per coinvolgere sempre più giocatrici e anche i circoli che hanno tante appassionate al loro interno - dice la fiduciaria Rebecchi - per i circoli ci saranno dei vantaggi importanti con la riduzione della tassa di approvazione del torneo e anche la possibilità di poter aver il supporto di palline e tubi per ogni partecipante per diminuire i costi dei tornei. Senz'altro una spinta per organizzare tornei e manifestazioni rosa" 

Commenti

Partecipa anche tu alla discussione, accedi