Atp 250 Doha: Caruso out nelle quali; Ceck wild card nel main draw

Disco rosso per il ventisettenne avolese Salvatore Caruso il quale esce sconfitto al primo turno delle qualificazioni dell'Atp 250 di Doha (montepremi di 1.325.200 dollari)ad opera del francese Gregoire Barrere.

di redazione | 05 gennaio 2020

Disco rosso per il ventisettenne avolese Salvatore Caruso il quale esce sconfitto al primo turno delle qualificazioni dell'Atp 250 di Doha (montepremi di 1.325.200 dollari)ad opera del francese Gregoire Barrere.
Il venticinquenne tennista transalpino, numero 92 al mondo, si è imposto con lo score di 62 46 63 dopo un'ora e quaranta minuti di gioco.
Caruso, dopo aver perso il primo set, ha avuto un'ottima reazione portando il confronto al set decisivo nel quale si è trovato avanti di un break sul 2-1, salvo poi cedere il parziale e la partita per 6-3.
Marco Cecchinato, numero 71 al mondo, ha ricevuto una wild card per il tabellone principale che prenderà il via lunedì 6 gennaio. Ricordiamo che Ceck nel 2019 ha raggiunto la semifinale, fermato dal ceco Tomas Berdych.

Commenti

Partecipa anche tu alla discussione, accedi