A1 maschile: anche il Match Ball Siracusa vola in semifinale

Saranno ben due le compagini siciliane che prenderanno parte alle semifinali del massimo campionato a squadre maschile.

di redazione | 17 novembre 2019

Saranno ben due le compagini siciliane che prenderanno parte alle semifinali del massimo campionato a squadre maschile.
Dopo il Vela Messina, stacca il pass per questo prestigioso traguardo anche la matricola Match Ball Siracusa che davanti al proprio pubblico ha sconfitto nettamente col punteggio di 5-1 il Tc Italia Forte dei Marmi.
Martedì 19 novembre a Roma il sorteggio per decretare gli abbinamenti. Le altre due squadre prime classificate sono Park Genova e Selva Alta Vigevano.
I punti per il Match Ball Siracusa sono giunti grazie al portoghese Pedro Sousa che ha sconfitto il top 100 Stefano Travaglia, Ettore Zito si è imposto ai danni di Mattia Mancini, Alessandro Ingarao ha battuto Marco Furlanetto e nei due doppi, perentorie affermazioni delle coppie Sousa - Ingarao e Massara Zito. L'unico punto per i toscani è arrivato dal successo dello spagnolo Inigo Cervantes su Antonio Massara.
Mantiene l'imbattibilità il Vela Messina che chiude il girone senza nemmeno una sconfitta. A Prato arriva un 3-3.
Vincono in singolare Gianluca Naso e Giorgio Tabacco e in doppio Antonio Famà con lo spagnolo Lopez - Perez.
Complimenti alle due squadre siciliane per aver centrato le semifinali, da parte del presidente della Fit Sicilia Gabriele Palpacelli e da parte del consiglio regionale.

Commenti

Partecipa anche tu alla discussione, accedi