Challenger Ortisei: Caruso vince in rimonta

Salvatore Caruso supera il secondo turno del challenger indoor sul veloce di Ortisei, grazie al successo per 46 63 64 sul venticinquenne tedesco Daniel Masur

di redazione | 13 novembre 2019

Salvatore Caruso supera il secondo turno del challenger indoor sul veloce di Ortisei, grazie al successo per 46 63 64 sul venticinquenne tedesco Daniel Masur numero 252 al mondo. Il match è durato poco meno di due ore. Caruso dopo aver lasciato al suo avversario la prima frazione, è salito prepotentemente in cattedra innalzando il livello del suo gioco sia nel secondo che nel terzo set.
Il ventiseienne giocatore di Avola, terza testa di serie e numero 98 Atp, giovedì 14 novembre giocherà agli ottavi di finale contro il francese Eliot Benchetrit, attualmente al gradino 231 del ranking mondiale.
Al challenger di Ortsiei ultimo torneo che si disputa in Italia, dotato di un montepremi di 46.600 euro, è presente anche l'astro nascente del tennis azzurro Jannik Sinner, fresco vincitore delle Next Gen Atp Finals di Milano.

Commenti

Partecipa anche tu alla discussione, accedi