Challenger Bratislava: Caruso esce agli ottavi

Salvatore Caruso interrompe la propria corsa agli ottavi di finale al challenger 110 di Bratislava sul veloce indoor con montepremi di 114.000 euro.

di Giuseppe Urso | 07 novembre 2019

Salvatore Caruso interrompe la propria corsa agli ottavi di finale al challenger 110 di Bratislava sul veloce indoor con montepremi di 114.000 euro.
A battere il ventiseienne tennista di Avola numero 97 al mondo è stato il forte bielorusso Egor Gerasimov 100 Atp il quale si è imposto col punteggio di 63 64 in poco meno di un'ora e venti minuti di gioco.
Ricordiamo che l'avversario odierno di Caruso al torneo Atp 250 di San Pietroburgo si era imposto ai quarti di finale sul romano Matteo Berrettini, attuale numero 1 in Italia e qualificato alle Atp Finals di Londra. .
Per l'allievo del coach palermitano Paolo Cannova rimane settimana prossima l'ultimo torneo, il challenger 80 indoor di Ortisei, per chiudere una stagione estremamente brillante che l'ha visto raggiungere il terzo turno a Parigi, la semifinale a Umago, oltre al successo al challenger di Barcellona lo scorso settembre.

Commenti

Partecipa anche tu alla discussione, accedi