Challenger Amburgo: si ferma in semifinale Caruso

Salvatore Caruso è uscito di scena nelle semifinali del "Tennis Challenger Hamburg", torneo challenger Atp dotato di un montepremi di 46.600 euro in corso sul veloce indoor della città tedesca.

di redazione | 27 ottobre 2019

Salvatore Caruso è uscito di scena nelle semifinali del "Tennis Challenger Hamburg", torneo challenger Atp dotato di un montepremi di 46.600 euro in corso sul veloce indoor della città tedesca.
Il tennista di Avola, numero 1 del seeding e 100 al mondo, si è arreso al ventiquattrenne olandese Botic Van de Zandschulp, numero 270 col punteggio di 46 64 62 al termine di un match assai combattuto durato oltre due ore.
Ricordiamo che Caruso in precedenza aveva sconfitto il tedesco Masur al quale ha annullato un match point nel terzo set e i connazionali Stefano Napolitano e Federico Gaio, mettendo in mostra in particolare contro il faentino un ottimo tennis.
Grazie alla semifinale ottenuta ad Amburgo,(la quinta in stagione) il giocatore del Vela Messina a partire da lunedì 28 ottobre dovrebbe toccare il gradino 95 delle classifiche mondiali.

Commenti

Partecipa anche tu alla discussione, accedi