A2: domenica 20 ottobre le gare del terzo turno

Tempo di terza giornata in serie A2 sabato 19 e domenica 20 ottobre per le cinque squadre della nostra regione in lizza tra campionato maschile e femminile.

di redazione | 17 ottobre 2019

Tempo di terza giornata in serie A2 sabato 19 e domenica 20 ottobre per le cinque squadre della nostra regione in lizza tra campionato maschile e femminile.
Ad aprire il weekend di gare sarà il Ct Palermo nel campionato femminile che riceverà il fanalino di coda Sporting Club Cuneo fermo a zero punti.
La formazione guidata da Davide Freni sabato 12 ottobre ha sconfitto tra le mura amiche la Stampa Sporting Torino per 4-0, grazie alle convincenti prestazioni di Federica Bilardo, Giorgia Pedone, Anastasia Abbagnato e della tedesca Lisa Ponomar.
Tra le piemontesi del Cuneo, le giocatrici di miglior classifica sono Jessica Bertoldo e Greta Schieroni.
Ventiquattro ore dopo scenderanno in campo nel campionato maschile Ct Palermo, Tc2 e Tc Siracusa. Non il Tennis Filari il quale otterrà tre punti a tavolino a causa del ritiro dal campionato dei capitolini del Due Ponti. Per i filarini (matricola del campionato) nelle prime due gare, un successo interno e un pari maturato a Parma col Castellazzo.
Giocherà in Lombardia a Lecco il Ct Palermo a punteggio pieno, per via dei successi in casa contro Trento 4-2 e in trasferta a Brindisi 5-1.
Omar Giacalone, Claudio Fortuna, Gabriele Piraino, Matteo Iaquinto, Andrea Trapani e Luca Margaroli, con la possibilità anche di schierare in caso di disponibilità il nuovo innesto, lo spagnolo Gomez Herrera, incroceranno le racchette contro una formazione reduce da un successo e un pari.
Il Tc2 invece, dopo il vittorioso esordio contro Borgaro davanti al proprio pubblico, disputerà un’altra gara interna contro Schio, nelle cui fila spicca il nome del numero 145 al mondo Lorenzo Giustino.
Il nuovo innesto Potito Starace, Antonio Campo, Cristian Carli e il giovane Alessandro D’Anna sono pronti a dare battaglia.
Infine cercherà di muovere la classifica dopo due ko il Tc Siracusa che riceverà la visita del Match Ball Firenze.
Un confronto alla portata della squadra del capitano giocatore Alessio Di Mauro fresco di successo ai campionati assoluti siciliani a Taormina.
Per il Tc Siracusa domenica scorsa è giunta la sconfitta per 4-2 a Reggio Emilia con i punti conquistati dal giovane Matteo Bongiovanni in singolo e doppio insieme a Di Mauro.

Commenti

Partecipa anche tu alla discussione, accedi