Serie A2 femminile: svanisce il sogno play-off, Ceriano sbanca a Cagliari

Nell'ultima giornata di campionato il TC Cagliari ha perso in casa con il CT Ceriano consegnandogli i play-off. Ora ci saranno i play-out salvezza contro il CT Bologna.

18 novembre 2019

È stata fatale al TC Cagliari l'ultima giornata del campionato di serie A2 femminile. L'obiettivo play-off è sfumato al match-tiebreak dell'ultimo incontro, quel doppio che, nelle precedenti giornate, ha sempre visto vincitrici le ragazze sarde. Contro il CT Ceriano sarebbe bastato un pareggio per tenere dietro la formazione lombarda, un punto che avrebbe consentito di provare a proseguire la scalata verso la A1. Con la sconfitta invece le posizioni in classifica si sono invertite e il pareggio di Bolzano a Mestre ha tagliato definitivamente fuori il TC Cagliari dai play-off. La formazione sarda dovrà ora disputare i play-out per conservare la categoria contro la quinta del girone A: il CT Bologna, si giocherà il 24 novembre a Cagliari in gara unica. In caso di sconfitta le ragazze capitanate da Andrea Lecca dovranno vedersela contro la sesta classificata, con gare di andata e ritorno.

La settima e ultima giornata di campionato è iniziata con la sfida tra le numero due, ancora sul campo al coperto per via della pioggia che ha reso non agibili i campi di Monte Urpinu. Dalila Spiteri (n. 695 WTA) ha affrontato Angelica Mortarelli (n. 466 WTA) senza mai entrare veramente in partita. La giocatrice in forza a Ceriano si è dimostrata molto solida e non ha dato scampo al nuovo acquisto del TC Cagliari piazzando regolarmente dei vincenti appena le capitava l’occasione. La Spiteri viene da un lungo periodo di inattività, ha commesso diversi gratuiti e non è risuscita a tenere alta la concentrazione per tentare di stare aggrappata alla sua avversaria.

Anna Floris, in campo al posto dell’infortunata Basak Eraydin, ha sfoderato una prestazione degna dei tempi migliori. Contro la serba Dejana Radanovic (n. 277 WTA) dopo aver vinto il primo set per 6-1 ha ceduto il secondo con il medesimo punteggio. Nel terzo è arrivata sino al 6-6 del tie-break prima di cedere per 8-6.

E’ arrivata al terzo set anche Barbara Dessolis contro Gloria Stuani: serviva assolutamente il punto e la giocatrice nuorese non ha tradito vincendo per 6-3 4-6 7-5.

Nel doppio Spiteri-Dossolis sono arrivate a giocarsi i play-off al match-tiebreak ceduto però per 10-6.

Il TC Cagliari deve dire addio per quest’anno alla possibilità di tornare in serie A1, l’infortunio della turca Eraydin è stato probabilmente decisivo. Rimangono i play-out per poi per poi pensare alla prossima stagione con l’obiettivo, ancora quello, del ritorno in A1.

7° GIORNATA: TC CAGLIARI - CT CERIANO  1-3

MORATELLI ANGELICA (Ce) b. SPITERI DALILA (Ca)  6-2 6-2

RADANOVIC DEJANA (Ce) b. FLORIS ANNA (Ca)  1-6 6-1 7-6(6)

DESSOLIS BARBARA (Ca) b. STUANI GLORI (Ce)  6-3 4-6 7-5

MORATELLI- ZINGALE (Ce) b. SPITERI-DESSOLIS (Ca)  7-6(6) 2-6 10-6

 

7° GIORNATA DOMENICA 17 NOVEMBRE 2019

CIRCOLO STAMPA SPORTING "B" - SPORTING CLUB SASSUOLO  2-2

TC CAGLIARI - CLUB TENNIS CERIANO  1-3

TC MESTRE – TENNIS CLUB RUNGG – KIKU (Bolzano)  2-2

 

A2 FEMMINILE 2019, GIRONE 2 - CLASSIFICA FINALE

13 (G. 6) TC MESTRE       (PLAY-OFF)

12 (G. 6) TENNIS CLUB RUNGG - KIKU (Bolzano)       (PLAY-OFF)

12 (G. 6) CLUB TENNIS CERIANO       (PLAY-OFF)

11 (G. 6) TC CAGLIARI       (PLAY-OUT)

8 (G. 6) TENNIS BEINASCO (To)       (PLAY-OUT)

1 (G. 6) CIRCOLO STAMPA SPORTING "B" Torino       (PLAY-OUT O SERIE B)

1 (G. 6) SPORTING CLUB SASSUOLO       (PLAY-OUT O SERIE B)

 

Commenti

Partecipa anche tu alla discussione, accedi