Open Città di Assemini: vincono Alessandro Bordonaro e Alessandra Pezzulla

Nell’Open Città di Assemini 134 tennisti si sono dati battaglia per i titoli

31 ottobre 2019

Dopo due settimane intense di emozionante tennis si è concluso il torneo Open Città di Assemini. Alla manifestazione hanno partecipato 134 tennisti, 113 per il maschile e 31 nel femminile. 

Nell’open maschile si è imposto Alessandro Bordonaro (TC Assemini - 2.7): in semifinale il giocatore di casa ha lottato contro Federico Visioli (Tc Su Planu - 2.6) in una battaglia di tre ore e mezzo terminata al tie-break del terzo set, mentre in finale ha battuto il giovane Alberto Sanna (Tc Cagliari - 2.8) per 7-6(4) 6-0.
L’open femminile si è concluso con la vittoria di Alessandra Pezzulla (Ct Decimomannu - 2.7) che ha regolato la vice campionessa sarda Gaia Schirru (Sporting Club Quartu - 2.6) con un periodico 6-2. 

Nella terza categoria hanno trionfato i due tennisti di casa, nonché cugini, Gianluca Mameli  (3.3) e Alessandra Vacca (3.1) che hanno battuto rispettivamente Maurizio Sanna (Tc Cagliari - 3.2) col risultato di 5-4 rit. ed Elisa Armosini (Tc Cagliari - 3.3) con un duplice 6-1.
Nella quarta categoria maschile il titolo è stato vinto da Filippo Clemente (Tc Elmas - 4.1) che ha superato in finale Giovanni Leoni (Tc Settimo San Pietro - 4.1). Per la quarta categoria femminile Michela Bistrusso (Dopo Lavoro Ferroviario - 4.1) si è imposta su Raffaella Porru (Tc Elmas - 4.2) per 6-4 6-0.
Gli organizzatori hanno ringraziato tutti gli atleti che si sono distinti per il fair play dimostrato sia durante gli incontri che fuori dal campo, gli sponsor, i giudici Maria Cristina Cabras e Giulia Migoni per l’ottimo lavoro svolto, il direttore di gara Nanni Migoni con i suoi collaboratori e l’amministrazione comunale, in particolare il sindaco di Assemini Sabrina Licheri per aver presenziato alle premiazioni. L’appuntamento con l’Open di Assemini è al prossimo anno. 

Commenti

Partecipa anche tu alla discussione, accedi