5° Memorial Campus al TC Ozieri: vincono Alessandro Concu e Anastasia Ogno

Due giovani under si sono aggiudicati i titoli nel 5° Memorial Pietro Campus al TC Ozieri

29 ottobre 2019

Una splendida giornata, quasi estiva, ha fatto da cornice all'atto finale del torneo di singolare maschile e femminile di 3° e 4° categoria organizzato dal TC Ozieri in memoria di Pietro Campus, socio prematuramente scomparso nel 2015. La manifestazione ha visto i titoli in palio assegnati a due tennisti under: nella terza categoria maschile il giovanissimo Alessandro Concu (3.2 - Asd Milano 26 Sassari) ha avuto ragione su Alessandro Albano (3.2 - TC Macomer) con il punteggio di 6-4 6-1, il torneo femminile invece è andato ad appannaggio di Anastasia Ogno (3.4 - TC Alghero), che ha avuto ragione della giovanissima under 12 Irene Sanna (3.5 - TC Terranova) con il punteggio di 6-4 6-0. Nelle finali di quarta categoria i portacolori di casa hanno avuto fortune alterne: nel tabellone maschile Giuseppe Bellu (4.1 - TC Ozieri) ha perso da Gabriele Baldino (4.1 - Accademia Tennis Sassari) con il punteggio di 6-0 6-3, mentre Mariapina Langiu (4.1 - TC Ozieri) ha battuto Sara Ruju (4.2 - TC Bono) per 6-0 rit..

I Giudici Arbitro Tore Pinna e Nicola Demontis hanno gestito gli oltre 80 iscritti che sono anche la testimonianza del buon successo del torneo, ormai alla quinta edizione, che si conferma un appuntamento importante per molti dei tennisti del nord e del centro Sardegna. Il Presidente-giocatore del Club, Giuseppe Bellu, (sconfitto in finale nella quarta categoria) ha espresso grande soddisfazione per il numero dei partecipanti e, soprattutto, per il clima di festa ed amicizia che si è respirato durante il torneo: "Lo sport deve essere veicolo di valori positivi, di socialità, oltre che strumento di educazione per i giovani. Noi abbiamo fissato questo target e lo stiamo perseguendo con tenacia. Chi partecipa ai nostri tornei sa di cosa parlo, perché il clima che ci impegniamo a costruire va vissuto, non è facile descriverlo a parole". Alle finali, arbitrate dal giudice di sedia Piero Zucca, è seguita una partecipata cerimonia di premiazione ed un ricco buffet.

Il Tennis Club Ozieri, che conta circa ottanta soci, sta lavorando con passione per diffondere la pratica del tennis nel territorio e per recuperare la struttura nella quale svolge la propria attività. Il complesso è stato in parte ristrutturato a cura e a carico del club con il rifacimento delle superfici di gioco, dell'illuminazione dei due campi e con la realizzazione di diversi servizi. L'obiettivo che si pone ora la dirigenza è quello di reperire i fondi necessari per completare gli spogliatoi e per realizzare una indispensabile struttura coperta.

Commenti

Partecipa anche tu alla discussione, accedi