A1, Angiulli Bari conquista la salvezza!

La squadra pugliese ha chiuso per 2-2 il ritorno dei playout sul campo del TC Prato. Pari del CT Brindisi nei playout di Serie A2 M.

02 dicembre 2019

Obiettivo raggiunto: l’Angiulli Bari conquista la salvezza nel campionato di Serie A1 maschile. I ragazzi guidati da Roberto Capozzi e Vito Calabrese hanno chiuso sul 2-2 la gara di ritorno dei playout contro il TC Prato. Dopo i 6-0 dell’andata, il punto della salvezza è stato conquistato da Benny Massacri, il più giovane tra i ragazzi baresi, che ha sconfitto Lapo De Marzi per 6-1 6-1. Vittoria anche per Nino Serdarusic contro Jacopo Stefanini (3-0) mentre Niccolò Baroni ha battuto Domenico D’Alena (7-5 6-3). Il team pugliese conferma la sua presenza nella massima serie insieme al Circolo Tennis Maglie.

Il Circolo Tennis Brindisi non va oltre il pareggio nell’andata dei playout di Serie A2 maschile. I biancoazzurri non sono riusciti a battere il Circolo del Castellazzo tra le mura amiche e ora dovranno compiere un’impresa nella gara di ritorno in programma domenica prossima a Parma.

I ragazzi capitanati da Alberto Ciampa partono bene e si aggiudicano il primo singolare con Matteo Giangrande (6-1 6-1 a Matteo Curci), mentre il veterano Alessandro Tombolini liquida Omar Brigida in un’ora e cinque minuti con il risultato di 6-3 6-1. Il giovane Alessandro Procopio riporta i brindisini in vantaggio aggiudicandosi il match contro Filippo Botti (6-1 6-3), mentre Nikola Cacic batte il polacco Rajski Macej al terzo set (6-4 0-6 6-3). Parità assoluta anche nei doppi: Procopio-Brigida battono la coppia formata da Tombolini e Trascinelli (6-2 6-2), mentre Cacic e Curci vincono al supertiebreak il match contro Giangrande e Macej (6-3 4-6 10-4).

Commenti

Partecipa anche tu alla discussione, accedi