A1 e A2, sorridono CT Maglie e CT Bari. Pari per il CT Brindisi

I salentini rifilano un rotondo 6-0 al TC Prato e salgono a quota 4 punti, le ragazze guidate da Michele Mizzi espugnano Torino e agganciano il secondo posto in classifica

01 novembre 2019

Tre risultati positivi per le squadre pugliesi impegnate nei campionati di Serie A1 e A2 maschile. Vittoria netta per il Circolo Tennis Maglie: i salentini hanno sconfitto 6-0 il TC Prato. Vittorie nei singolari per Erik Crepaldi (6-4 6-3 a Matteo Trevisan), Francesco Garzelli, che ha approfittato del ritiro di Jacopo Stefanini, Giorgio Portaluri (6-0 6-1 a Niccolò Baroni) e Geoffrey Blancaneux: il francese ha sconfitto Dimitar Kuzmanov nel match clou di giornata (6-4 6-3). Nei doppi le coppie Crepaldi-Garzelli e Blancaneux-Portaluri hanno portato a casa gli ultimi due punti disponibili. Prima vittoria in campionato per il CT Maglie che nelle prossime giornate proverà ad uscire dalla zona playout.

Successo importantissimo anche nel campionato di Serie A2 femminile: le ragazze del CT Bari hanno espugnato il campo del Circolo Sporting Stampa ‘A’ Torino con un secco 4-0. Marie Benoit, Eleonora Alvisi e Natasha Piludu si sono aggiudicate i singolari, mettendo le mani sulla terza vittoria esterna consecutiva. La numero 1 belga ha sconfitto Stefania Chieppa per 6-4 7-6, due tiebreak vinti hanno permesso ad Eleonora Alvisi di sconfiggere Elisa Camerano mentre Natasha Piludu è riuscita a ribaltare il primo set e a portare a casa il punto decisivo contro Anna Maria Procacci (3-6 6-2 6-3). Le ragazze guidate da Michele Mizzi agganciano così il secondo posto del girone, a quattro punti di distanza dalla Società Canottieri Casale.

Arriva in trasferta il primo punto della stagione del CT Brindisi. La squadra guidata da Vito Tarlo e Alberto Ciampa è uscita indenne dal campo del Junior Tennis Perugia (3-3). Vittorie nei singolari per Rajski Maciej (6-3 3-6 6-3 contro Tomislav Brkic) e Alessandro Procopio (5-7 6-2 6-3 a Davide Natazzi), mentre Matteo Giangrande e Giovanni Paolo Cristofaro si sono arresi rispettivamente a Tomas Gerini e Gilberto Causcci. Parità anche nei doppi con le vittorie delle coppie Maciej-Giangrande (CT Brindisi) e Brkic-Casucci (Perugia).

Commenti

Partecipa anche tu alla discussione, accedi