Torneo di Natale: in Puglia la settimana d'oro del tennis italiano

Grande partecipazione per la competizione disputata sui campi di tre circoli baresi. La Campania guida la classifica dei titoli conquistati, seguono Puglia e Marche

02 gennaio 2020

Più di 380 ragazzi e ragazze provenienti da 13 regioni italiane, tanto spettacolo e una macchina organizzativa perfetta. Sono questi gli elementi che hanno caratterizzato la 19ª edizione del Torneo di Natale, immancabile appuntamento pugliese che chiude la stagione agonistica giovanile. Nato nel 2000, il torneo vede la partecipazione dei migliori prospetti del panorama tennistico italiano.

I match sono stati disputati sui campi di tre circoli baresi: l’Angiulli Bari ha ospitato le categorie under 11, 12, 13 e 14, mentre al CT Bari si sono sfidati gli under 16. Infine la New Country Tennis Academy Bari ha organizzato i tabelloni dei più piccoli (under 8, 9 e 10) con la formula del torneo-raduno.

La regione più rappresentata durante le premiazioni è stata la Campania con quattro successi: Ylenia Zocco (Olimpia tennis Irpinia) ha conquistato il titolo under 12 battendo in finale Lucia Garofalo, mentre Francesco Pallavanti (TC 2002 Benevento) ha conquistato la finale under 14 battendo Michele Luziatelli. Vittoria anche per Luciano Barbarino (TC Pozzuoli) nel tabellone under 16 maschile contro Filippo Sbriglia. Gian Marco Triggiano e Giovanni De Santis, entrambi tesserati con l’Asd Fiore Club, si sono imposti nel tabellone di doppio under 14 maschile.

Sul secondo gradino del podio c’è la Puglia: Pietro Vernò (CT Barletta) è il campione della categoria under 12 maschile, mentre la giovane promessa Vittoria Paganetti (CT Bari) ha conquistato il titolo under 14 battendo Giulia Cupertino (CT Altamura). L’ultimo successo è arrivato nel doppio under 14 femminile, dove Giulia Cupertino e Rossana Orlando (SG Angiulli) si sono imposte sulla coppia Perruggini-Tamburro.

Completano il quadro dei risultati i successi di Flavia Roma (J.T. Tecariba) e Matteo Pirani (CT Jesi) nella categoria under 11, Carlotta Bassotti (CT Jesi), Francesco Capuano (MD Tennis Roma) (under 13) e Giorgia Roselli (CT Pescara), campionessa del tabellone under 16 femminile.
Al termine delle fatiche in campo, le ragazze e i ragazzi si sono ritrovati in campo per le premiazioni finali: un momento di gioia prima di tornare a casa per le festività natalizie.

“Questa competizione è ormai il fiore all’occhiello del tennis pugliese – spiega Donato Calabrese, consigliere nazionale FIT -. La sinergia tra i tre circoli più rappresentativi della città di Bari rende questo torneo praticamente perfetto. Siamo al lavoro per organizzare la prossima edizione, la numero 20: sono convinto che sarà un’esperienza indimenticabile”.

“Ringrazio i presidenti e i maestri dei circoli per il lavoro svolto in questa settimana – aggiunge Francesco Mantegazza, presidente del comitato regionale pugliese -. Vedere tanti ragazzi provenienti da tutta Italia sfidarsi a Bari è una grande soddisfazione. La Puglia continua a crescere nel panorama tennistico italiano soprattutto grazie a queste manifestazioni giovanili”.

 

Commenti

Partecipa anche tu alla discussione, accedi