Roma 2020, i fighters scaldano i motori

L’attenzione della Federazione Italiana Tennis verso il tennis amatoriale non è mai stata così alta. E la corsa verso il master che si svolgerà a maggio all’interno della magnifica cornice del Foro Italico è già cominciata

25 novembre 2019

L’attenzione della Federazione Italiana Tennis verso il tennis amatoriale non è mai stata così alta. Numerose sono le iniziative intraprese proprio per valorizzare questo settore, nella convinzione che sia importante lo sviluppo della disciplina a tutti i livelli.
Ed è così che anche i fighters, i giocatori iscritti al circuito amatoriale Fit-Tpra, al pari degli agonisti di quarta categoria, possono cominciare il cammino che porterà dritto a uno degli eventi più attesi per i tennisti italiani, il Master che si svolgerà a maggio all’interno della magnifica cornice del Foro Italico durante l’edizione 2020 degli Internazionali BNL d'Italia.

Un’altra occasione per vivere le stesse esperienze degli agonisti dopo le Epic Finals che hanno assegnato i titoli dei campioni amatoriali della Epic Race 2018/19 nella splendida cornice dello Sporting Milano 3 in contemporanea alle finali Next Gen vinte dal nostro Sinner. I tornei di singolare maschile e femminile delle Prequali #IBI20 Fit-Tpra, iniziati già dal primo ottobre, saranno in scena fino al weekend del 30 novembre: mancano quindi pochi giorni alla chiusura dei termini. Non c’è tempo da perdere, meglio affrettarsi e cercare l’occasione giusta.

IL PRIMO STEP
Il primo passo da fare, per un giocatore con classifica da NC a 4.4, è quello di creare la propria scheda profilo registrandosi sul sito www.tpratennis.it. Sempre attraverso il sito sarà poi semplicissimo cercare il calendario dei tornei #IBI 2020 nella sezione dedicata e iscriversi con un clik al torneo programmato nella provincia del circolo dove si è tesserati. Possono iscriversi tutti i giocatori italiani in possesso di una tessera Fit agonistica o non agonistica in corso di validità, compresi gli under 12 e 14.

COSA C'È IN PALIO
Un biglietto d’ingresso al ground del Foro Italico a Roma durante gli Internazionali d’Italia e la partecipazione (gratis) alle Prequali di Quarta Categoria della propria provincia. Sono gli ultimi giorni per cogliere queste opportunità: i vincitori e le vincitrici di tali tornei, con un numero di iscritti superiore a 8, potranno accedere al tabellone provinciale di quarta categoria nella posizione che a loro compete secondo la classifica. Per parteciparvi però, se in possesso di tessera non agonistica, dovranno effettuare l'upgrade della stessa tessera ad agonistica.

Da quest’anno il torneo vale 1.500 punti. Se non si trova una tappa vicina, si può chiedere al proprio circolo di organizzarla. Anche in questo caso bastano pochi passaggi seguendo le indicazioni sul portale www.tpratennis.it, oppure contattando il coordinatore di zona o il comitato regionale. Tutti i circoli affiliati Fit possono richiedere di ospitare una tappa e coinvolgere i propri soci e ragazzi nelle Prequali IBI20 nella speranza di portare qualcuno di loro al Foro durante gli Internazionali.

C’è tempo fino al 30 novembre. Una volta iscritto al torneo, non resta che giocare e divertirsi, cercando di vincere la tappa e proseguire nella Race to Foro. Un evento unico nel suo genere a cui possono partecipare tutti i tennisti che rincorrono un sogno, appassionati che animano ogni giorno i circoli e che rappresentano il vero e proprio motore del movimento tennistico nazionale. Gli Internazionali BNL d'Italia per tutti loro sono già iniziati.

Commenti

Partecipa anche tu alla discussione, accedi