Campionati italiani over: sette tricolori per la Lombardia

Nell'edizione numero 65 degli 'Assoluti' i veterani lombardi tornano da Milano Marittima con sette scudetti

20 settembre 2019

Sette tricolori e undici finali: è questo il bilancio delle racchette lombarde ai Campionati italiani veterani (outdoor) 2019, edizione numero 65 della competizione riservata ai veterani azzurri (Over 35-75, 40-70 per le donne). La manifestazione, ospitata come da tradizione in Emilia Romagna dal Mare Pineta Lawn Tennis Club di Milano Marittima (Cervia), ha visto in gara circa 700 veterani: 200 quelli lombardi, che hanno portato a casa sette scudetti. Due i titoli nel singolare, incamerati dal lecchese Piero Luigi Castagna (O60) e dal milanese Vittorio Costella (O65). Castagna si è confermato la grande rivelazione del 2019: nell'anno del suo debutto tra gli Over, il classe '59 ex agente della Polizia Locale di Civate ha subito messo in bacheca due tricolori in singolare (indoor ed outdoor) oltre a tre titoli ITF (Como, Alassio, Mentone più la finale di Milano Marittima), raggiungendo la Top-10 mondiale di categoria. Gli altri cinque scudetti sono giunti dai doppi: la milanese Carola Kluzer (O60), finalista anche nel singolare, ha fatto l'accoppiata femminile-misto, il pavese Fernando Cavalleri (O55) e l'altro meneghino Marco Dedè (O65) hanno timbrato nel misto, mentre il duo milanese Lamberto Maria Ferrara e Roberto Mussi (O60) si è imposto nel maschile.
Dai sette titoli agli undici sfiorati. Sei in singolare: il valtellinese Sasha Alessandro Rampazzo (O35), il comasco Giovanni Fumagalli (Over 70) e il bergamasco Giancarlo Milesi (O75) in campo maschile; sul fronte rosa, oltre a Kluzer, l'altra milanese Ilde Lalli (O55) e la comasca Marta Sandra Riella (O70). Quest'ultima merita una menzione speciale, perchè ha raggiunto tutte le tre finali disponibili. Completano le cinque medaglie d'argento nei tornei di coppia la milanese Elena Scola (O50) nel misto e nel maschile il comasco Primo Veneri (O60) e ancora Marco Dedè.

Ecco nel dettaglio i risultati delle finali:

SINGOLARE MASCHILE
Over 40: Luca Marco Casanova b. Sasha Alessandro Rampazzo (Ct Trento) 6-2 6-4
Over 60: Piero Luigi Castagna (Canottieri Milano) b. Gianni Milan 6-3 6-3
Over 65: Vittorio Costella (Canottieri Roma) b. Giancarlo Nucci 6-1 7-6
Over 70: Gastone Cifani b. Giovanni Fumagalli (Ct Giussano) 7-5 6-1
Over 75: Roberto Franco Fumagalli (Ct Palermo) b. Giancarlo Milesi (Ct Palermo) 7-5 6-1

SINGOLARE FEMMINILE
Over 55: Elisabetta Morici b. Ilde Lalli (Canottieri Milano) 7-5 6-4
Over 60: Daniela Colombo b. Carola Kluzer (Canottieri Milano) 6-0 6-0
Over 70: Nadia Belluzzi b. Marta Sandra Riella (Tc Gravedona) 6-3 6-0

DOPPIO MASCHILE
Over 60: Lamberto Maria Ferrara / Roberto Mussi (Sporting Club Sassuolo / Sporting Club Sassuolo) b. Emanuel Manfredini / Primo Veneri (Sporting Club Sassuolo) 6-1 4-6 10/7.
Over 65: Nicola Capocasale / Riccardo Cianci b. Marco Dedè (Canottieri Roma) / Giancarlo Nucci 6-4 5-7 10/8

DOPPIO FEMMINILE
Over 60: Daniela Carra / Carola Kluzer (Canottieri Milano) hanno vinto il girone unico
Over 70: Nadia Belluzzi / Fiamma Cocco b. Marta Sandra Riella (Tc Gravedona) / Liliana Toscani 6-4 6-3

DOPPIO MISTO
Over 50: Maria Antonietta Trupia / Massimo Gatti b. Elena Scola (Ct Tricolore Reggio Emilia) / Roberto Devalle 6-1 6-1
Over 55: Giulia Collodel / Fernando Cavalleri (Tc Pavia) b. Francesca Ciardi / Leonardo Taiti 6-4 6-3
Over 60: Carola Kluzer (Canottieri Milano) / Vincenzo Piazza b. Michelina Valente / Giovanni Napione 7-6 2-6 10/3
Over 65: Maria Elisa Marcon / Marco Dedè (Canottieri Roma) b. Iole Cirelli / Giancarlo Nucci 7-6 4-6 10/2
Over 70: Nadia Belluzzi / Giovanni Mancini b. Marta Sandra Riella (Tc Gravedona) / Marco Moroni 6-2 6-0

Commenti

Partecipa anche tu alla discussione, accedi