Serie A1: Sassuolo salva, Bologna e Faenza terze

Si è chiusa la fase a gironi. I modenesi vincono e sono secondi. Con Massa Lombarda, anche i bolognesi e le faentine ai play-out, evitando l'ultimo posto

18 novembre 2019

Tempo di primi verdetti, positivi, per le squadre dell'Emilia Romagna impegnate nel Campionato di Serie A1 (maschile e femminile), che domenica 17 novembre ha chiuso l'ultima giornata della fase iniziale a gironi. Nel maschile vincono lo Sporting Club Sassuolo e il Ct Bologna: i modenesi si guadagnano la diretta permanenza in A1, i felsinei il terzo posto. Nel femminile Faenza pareggia ed evita l'ultimo posto.

In campo maschile, lo Sporting Club Sassuolo era chiamato a vincere per evitare uno degli ultimi due posti del girone, e quindi i play-out per evitare la retrocessione in A2, ed i modenesi ce l'hanno fatta, lasciando le briciole ai lombardi del Tc Crema. Gli emiliani ottengono dunque la salvezza diretta e anche nel 2020 giocheranno in A1. Sassuolo poteva ambire anche alla prima posizione, e quindi ai play-off per il titolo, ma il successo del Match Ball Siracusa sul Tc Italia Forte dei Marmi ha spalancato la semifinale proprio ai siciliani.

Il Ct Bologna ospitava i trentini dell'Ata Battisti Trento in uno spareggio per il terzo-quarto posto. I bolognesi, che avevano a disposizione due risultati (vittoria e pareggio), hanno battuto i rivali (decisivi i doppi), strappando loro il terzo posto. Bologna giocherà dunque i play-out con una delle quarte classificate degli altri tre gironi: Angiulli Bari, Tc Crema o Tc Vomero Napoli. La gara si svolgerà con andata (in trasferta) e ritorno (a Bologna).

Stesso discorso per il Ctd Massa Lombarda. I ravennati erano però sicuri della terza posizione già al termine della precedente giornata e hanno solamente presenziato a Bari contro l'Angiulli a causa di un incidente stradale che ha coivolto i giocatori. Come il Ct Bologna, i ravennati giocheranno dunque i play-out contro una delle quarte classificate degli altri tre gironi: Ata Battisti Trento, Tc Crema o Tc Vomero Napoli. La gara si svolgerà con andata (in trasferta) e ritorno (a Massa Lombarda).

Sul fronte femminile il Ca Faenza, come il Ct Bologna, si giocava il terzo-quarto posto del proprio girone in un match casalingo e con due risultati validi. Contro le lombarde del Bal Lumezzane, le faentine sono riuscite ad impattare grazie al doppio. Faenza è dunque terza e nei play-out per la salvezza affronterà le toscane del Ct Siena (quarte classificate nell'altro raggruppamento), con andata in trasferta e ritorno in Romagna, evitando dunque lo spauracchio delle campionesse in carica delle piemontesi del Tennis Beinasco (terze classificate).

Il sorteggio dei play-off e play-out maschili si svolgerà martedì 19 novembre alle ore 11:00.

Ecco i risultati delle squadre dell'Emilia Romagna e i loro posizionamenti finali:

MASCHILE
Girone 1
Sporting Club Sassuolo (MO) – Tc Crema (CR) 5-1
2° posto – resta in A1

Girone 2
Ct Bologna – Ata Battisti Trento 4-2
3° posto – play-out

Girone 3
Sg Angiulli Bari b. Ctd Massa Lombarda (RA) 3-0
3° posto – play-out

FEMMINILE
Ca Faenza (RA) – Bal Lumezzane (BS) 2-2
3° posto – play-out


Per i risultati delle singole sfide e di tutti i gironi, il calendario, la composizione delle squadre e il regolamento, clicca qui

Commenti

Partecipa anche tu alla discussione, accedi