Master Junior Next Gen: il timbro di Rafael Capacci

Il romagnolo si aggiudica l'Under 12. In semifinale Dennis Ciprian Spircu nell'U10 e Leonardo Iemmi nell'U14

11 novembre 2019

L'Emilia Romagna festeggia Rafael Capacci, che ha conquistato il titolo nella categoria Under 12 del Master Junior Next Gen Italia 2019, il gran finale della nona edizione del Circuito giovanile nazionale con i migliori Under d'Italia (10, 12, 14 e 16; maschili e femminili), che si è disputato allo Sporting Milano 3 Basiglio nella prima settimana di novembre in contemporanea con le Next Gen Atp Finals.

Nel Master milanese sono stati soprattutto i ragazzi dell'Emilia Romagna a distinguersi. Rafael Capacci (Ct Dario Zavaglia Ravenna) ha incamerato il titolo di maestro nell'Under 12, al termine di un cammino che lo ha visto quasi sempre vincere in rimonta. Il romagnolo ha piegato 4-2 4-0 il siciliano Antonino Trinceri, 4-3(3) 4-1 il piemontese Edoardo Mondini, 3-4(1) 4-3(3) 4-2 il laziale Ludovico Crocetta, 2-4 4-2 4-0 il lucano Paolo Vito Domenico Laviola e 1-4 4-2 4-2 l'altro laziale Tommaso Bruno in finale. Capacci non era inserito tra le teste di serie.

Hanno raggiunto le semifinali Dennis Ciprian Spircu (Cast Sammarinese) nell'Under 10 e Leonardo Iemmi (Ct Albinea) nell'Under 14. Spircu (bye al primo turno) ha superato 2-4 4-2 4-2 il piemontese Andrea Petrini e 3-4(4) 4-2 4-3(5) il campano Federico De Matteo nei quarti di finale; 2-4 4-2 3-4(2) la sconfitta contro il veneto Mattia Cona in semifinale. Spircu aveva perso solo un match nelle cinque tappe del Circuito (sei considerando il torneo di doppio della terza tappa) ed aveva chiuso al primo posto il ranking di categoria decisivo per la qualificazione al Master.

Iemmi ha sconfitto 2-4 4-3(4) 4-3(4) il toscano Samuel Guerrieri, 4-2 4-0 l'abruzzese Andrea Rossi Principe e 4-1 4-0 il romagnolo Christian Capacci (il fratello maggiore di Rafael tesserato al Ct Cervia Milano Marittima) nei quarti di finale; 1-4 0-4 il k.o. contro il veneto Alessandro Battiston (futuro vincitore) in semifinale. Iemmi non era compreso tra le teste di serie.


Per tutti gli altri risultati e il regolamento, clicca qui

Commenti

Partecipa anche tu alla discussione, accedi