Serie A2: Reggio, Castellazzo e Bologna ai play-out

I reggiani, i parmensi e le bolognesi già sicure di un posto nel mini-torneo per la salvezza, dove sperano di arrivare anche le ragazze di Sassuolo

04 novembre 2019

Si avvicina la resa dei conti per il Campionato di Serie A2 (maschile e femminile), che domenica 3 novembre ha disputato la sua sesta e penultima giornata: nel maschile il Ct Reggio Emilia (sconfitto) e il Circolo del Castellazzo Parma (vincente) sono già sicure dei play-out. Nel femminile saranno play-out anche per il Ct Bologna (sconfitto) che ha già anche la certezza di dover iniziare dal primo turno, mentre lo Sporting Club Sassuolo (sconfitto) proverà a raggiungere il mini-torneo per la salvezza nell'ultima giornata.

In campo maschile le due squadre dell'Emilia Romagna conoscono già il loro destino: dovranno giocare i play-out. Nel girone 2, il Ct Reggio Emilia, battuto senza appello in Liguria dal Tc Genova 1893, è sesto. Nel girone 4, il Circolo del Castellazzo Parma ha travolto il Ct Rocco Polimeni Reggio di Calabria ed è quinto. Nell'ultima giornata le due formazioni proveranno a migliorare la loro posizione per evitare il primo turno dei play-out.

Sul fronte femminile due sconfitte interne per Ct Bologna e Sporting Club Sassuolo, rispettivamente contro le siciliane del Ct Palermo e le lombarde del Ct Ceriano Laghetto. Nel girone 1, le bolognesi non potranno migliorare il quinto posto e dovranno giocare il primo turno dei play-out. Nel girone 2, le modenesi cercheranno, invece, i play-out (evitando la retrocessione diretta) nella sfida tra fanalini di coda sul campo piemontese del Circolo della Stampa Sporting Torino “B”.

Ecco i risultati delle squadre dell'Emilia Romagna:

MASCHILE
Girone 2
Tc Genova 1893 – Ct Reggio Emilia 6-0

Girone 4
Circolo del Castellazzo Parma – Ct Rocco Polimeni Reggio di Calabria 5-1

FEMMINILE
Girone 1
Ct Bologna – Ct Palermo 1-3

Girone 2
Sporting Club Sassuolo (MO) – Ct Ceriano Laghetto (MB) 1-3


Per i risultati delle singole sfide e di tutti i gironi, il calendario, la composizione delle squadre e il regolamento, clicca qui

Commenti

Partecipa anche tu alla discussione, accedi