Serie A1: venerdì amaro per l'Emilia Romagna

Nel maschile Bologna e Massa Lombarda perdono in casa, nel femminile sconfitta in trasferta per Faenza

02 novembre 2019

Venerdì amaro per le squadre dell'Emilia Romagna che il 1° novembre hanno disputato la quarta delle sei giornate nel Campionato di Serie A1 (maschile e femminile).

Nel maschile il Ct Bologna e il Ctd Massa Lombarda sono stati sconfitti tra le mura amiche dalle due squadre leader dei rispettivi raggruppamenti: nel girone 2 i bolognesi hanno ceduto ai lombardi dello Sporting Club Selva Alta Vigevano (decisivi i doppi), mentre nel girone 3 i ravennati hanno raccolto un punticino contro i liguri del Park Tennis Genova, che hanno già staccato il pass per le semifinali. In classifica il Ct Bologna è stato agganciato dall'Ata Battisti Trentino con cui condivide ora l'ultima posizione, mentre il Ctd Massa Lombarda è penultimo (l'altra sfida del girone Angiulli Bari-New Tennis Torre del Greco non si è giocata ed è stata rinviata a domenica 10 novembre).

Rinvio anche per lo Sporting Club Sassuolo, che ospitava il Match Ball Siracusa: nel girone 1 i modenesi sono stati momentaneamente scavalcati dal Tc Italia Forte dei Marmi e sono ora ultimi a una lunghezza dai siciliani.

Sul fronte femminile, il Ca Faenza ha perso nettamente in Liguria contro Tc Genova 1893 che ha ottenuto la qualificazione per le semifinali. Le ravennati sono sempre ultime nel girone 1, appaiate alle lombarde del Bal Lumezzane.

Ecco i risultati delle squadre dell'Emilia Romagna:

A1 MASCHILE
Girone 1
Sporting Club Sassuolo (MO) – Match Ball Siracusa rinviata

Girone 2
Ct Bologna – Sporting Club Selva Alta Vigevano (PV) 2-4

Girone 3
Ctd Massa Lombarda (RA) – Park Tennis Genova 1-5


A1 FEMMINILE
Girone 1
Tc Genova 1893 – Ca Faenza (RA) 4-0



Per i risultati delle singole sfide e di tutti i gironi, il calendario, la composizione delle squadre e il regolamento, clicca qui

Commenti

Partecipa anche tu alla discussione, accedi