I giovani maestri del Circuito Australian

La principale manifestazione giovanile regionale ha emesso i verdetti 2019 attraverso i Master delle sei categorie: Under 10, 12 e 14 (maschile e femminile)

24 ottobre 2019

L'Emilia Romagna celebra i suoi giovani maestri del 2019. Lo fa attraverso il Master del Circuito giovanile Australian, la principale manifestazione regionale Under (10, 12 e 14) a tappe che si è sviluppata lungo tutto l'arco della stagione. La manifestazione, organizzata dal Comitato regionale Emilia Romagna, ha raccolto i migliori 16 giocatori e giocatrici, mettendoli di fronte negli incontri decisivi sulla distanza dei 2 set ai 6 giochi, con tie-break al 7 sul 6-6 e punto decisivo sul 40-40; al posto del 3° set, un long tie-break ai 10 punti (ai 7 per le categorie Under 10). In battuta, infine, valeva la regola del no-let: la palla resta in gioco anche se il servizio tocca il nastro. Qualche novità in stile Next Gen per un evento che è ormai un classico del calendario regionale. Nel torneo maschile, titoli a Riccardo Bogdan Pastrav, Rafael Capacci e Flavio Bocci. Nel femminile, dominio di Camilla Montenet, Sveva Azzurra Pansica e Allegra Fiorani.

Pastrav, Capacci e Bocci maestri a Casalecchio
I ragazzi sono scesi in campo al Circolo Tennis Casalecchio di Reno (Bologna). Hanno prevalso, senza cedere set nei quattro incontri disputati, Riccardo Bogdan Pastrav (Max Tennis Time Casalecchio) nell'Under 10 e Flavio Bocci (Sporting Club Parma) nell'Under 14; in finale Pastrav, che ha perso 15 giochi nei quattro match giocati, ha superato Mattia Lometti (Olimpic Zetadue Modena), mentre Bocci ha superato in due set equilibrati Jacopo Antonelli (Tc Riccione). Più sofferto, invece, il successo nell'Under 12 di Rafael Capacci (Tennis Villa Carpena Forlì), che ha battagliato aspramente sia nei quarti di finale contro il suo compagno di circolo Riccardo Pasi, sconfitto 6-7 7-6 10/3, sia nella finale contro Francesco Ruscitti (Max Tennis Time Casalecchio) battuto 14/12 dopo aver annullato due palle match sul 3-5 del secondo set.

Montenet, Pansica e Fiorani maestre a Faenza
Per le ragazze, l'appuntamento era al Club Atletico Faenza (Ravenna), dove le due reginette assolute sono state Sveva Azzurra Pansica (San Marino Tennis Academy) nell'Under 12 e Allegra Fiorani (Canottieri Nino Bixio Piacenza) nell'Under 14. Nei quattro incontri disputati, la Pansica ha perso 10 giochi, la Fiorani 5 in più; briciole anche per le loro due avversarie in finale: Francesca Terzi (Virtus Tennis Bologna) e Aurora De Vita (Ct Zavaglia Ravenna). Nell'Under 10, centro di Camilla Montenet (Castellazzo Parma), che ha dovuto ricorrere solo ad un tie-break nei quarti di finale contro Alice Vezzadini (Ct Correggio), prima di regolare nell'ultimo atto Francesca Montorsi (Sportissima Tennis Scandiano).

Ecco nel dettaglio i risultati delle finali:

MASCHILE
Under 10: Riccardo Bogdan Pastrav b. Mattia Lometti 6-4 6-1
Under 12: Rafael Capacci b. Francesco Ruscitti 5-7 7-5 14/12
Under 14: Flavio Bocci b. Jacopo Antonelli 7-5 6-4

FEMMINILE
Under 10: Camilla Montenet b. Francesca Montorsi 6-4 6-2
Under 12: Sveva Azzurra Pansica b. Francesca Terzi 6-1 6-3
Under 14: Allegra Fiorani b. Aurora De Vita 6-1 6-3
ecd77427-1a66-4dda-b09c-44548dddff72
Play

Commenti

Partecipa anche tu alla discussione, accedi