Gazzetta TPRA Challenge by ENEL

la più grande manifestazione di sempre nel tennis amatoriale per visibilità, prestigio e coinvolgimento: dai circoli di tutte le province italiane al Foro Italico passando per l’organizzazione della Fit e della Gazzetta dello Sport, la visibilità del quotidiano sportivo più importante, di Supertennis TV, Supertennis Magazine e di tutti i Social Media dei 2 gruppi…

21 novembre 2019

DI COSA SI TRATTA:
la piu’ grande manifestazione di sempre nel tennis amatoriale per  visibilità, prestigio e coinvolgimento: dai circoli di tutte le province italiane al Foro Italico passando per l’organizzazione della Fit e della Gazzetta dello Sport, la visibilità del quotidiano sportivo piu’ importante, di Supertennis TV, Supertennis Magazine e di tutti i Social Media dei 2 gruppi…
PUOI PARTECIPARE SE HAI
TESSERA FIT AGONISTICA O NON AGONISTICA E NON SEI PIU’ UNDER 14
SINGOLARE
- CLASSIFICA ATTUALE 4.4 o inferiore
 
DOPPIO         
 - CLASSIFICA ATTUALE 4.2 o inferiore
 
COME FUNZIONA:
FASE PROVINCIALE: iscriviti a più tappe provinciali possibili; puoi partecipare anche a più categorie contemporaneamente tra quelle che seguono:

Open Maschile
Open Femminile
Limit 50 Maschile
Limit 50 Femminile
Doppio Maschile
Doppio Femminile
Doppio Misto

In singolare, i primi 8 della classifica provinciale di ogni categoria, si qualificheranno per il Master Regionale. In doppio, primi 8 della classifica  provinciale, potranno scegliere il compagno di gioco per il Master Regionale  tra coloro che hanno giocato almeno 1 tappa provinciale del circuito in doppio.
Ogni giocatore può partecipare ai tornei sia della propria provincia che al di fuori della propria provincia, ma deve fare attenzione alla distribuzione dei punti per la qualificazione al Master Regionale: i punti maturati in ogni torneo vengono attribuiti nella provincia di appartenenza del circolo organizzatore, per cui un giocatore che partecipa a tornei organizzati da circoli situati in province diverse, si ritroverà in più di una classifica provinciale. In ogni classifica gli saranno attribuiti esclusivamente i punti maturati in quella provincia.
EX: Mario Rossi partecipa a 3 tornei in provincia di Napoli, maturando per ogni torneo 1.000 punti, ed a 2 tornei nella provincia di Caserta maturando in ogni torneo 1.000 punti. Il Giocatore Mario Rossi si vedrà riconosciuti 1.000x3=3.000 punti nella classifica della provincia di Napoli e 1.000x2=2.000 punti nella classifica provinciale Caserta. Ai fini della classifica provinciale valida per il Master regionale, sarà considerata solo la classifica dove il giocatore ha maturato il miglior punteggio. Nella classifica in cui il giocatore ha maturato il punteggio inferiore sarà liberato un posto per il 9° classificato della provincia al fine della qualificazione al Master Regionale.
 
MASTER REGIONALI GAZZETTA TPRA CHALLENGE si giocherà in circoli allestiti ad hoc in ogni regione, durante 2 weekend del mese di Marzo, i qualificati al Master regionale in più discipline potranno partecipare ad una categoria di singolare ed una categoria di doppio; 
 
MASTER NAZIONALE GAZZETTA TPRA CHALLENGE - ROAD TO FORO ITALICO - Si qualificheranno per il Master finale del Gazzetta Tpra Challenge che terminerà al Foro Italico
I vincitori dei rispettivi Master regionali per ogni categoria* e, solo per le gare di singolare, i giocatori che, alla data del 31 Marzo avranno partecipato e giocato ad almeno una tappa del Gazzetta Tpra Challenge e saranno primi nelle rispettive classifiche EPIC regionali, per categoria. (Open Maschile, Open Femminile, Lim 50 M e Lim 50 F)

*Per approfondimenti consultare il regolamento completo

Commenti

Partecipa anche tu alla discussione, accedi