Lutto nel tennis campano

Il maestro di lungo corso Massimo Sanges

22 ottobre 2019

La grande famiglia del tennis campano in lutto. Ci ha lasciati Massimo Sanges, 56 anni, maestro di lungo corso del tennis campano e italiano. Benvoluto e conosciutissimo nell'ambiente sportivo, fratello di un altro appassionato e bravo maestro napoletano, Rosario,  Massimo Sanges ha dato lustro all'attività tennistica del suo glorioso club, il Tennis Verde di Pianura, diventando un punto di riferimento dell'attività sportiva in regione. Lascia sua moglie Claudia e i figli Carmen e Marco. Proprio Marco ha regalato alla famiglia Sanges, negli ultimi anni, tante belle soddisfazioni sportive, da tennista e da istruttore. Marco infatti è giocatore di seconda categoria (oggi 2.8 ma in passato anche 2.4) che ha avuto la soddisfazione in carriera di entrare anche nel ranking internazionale Atp in doppio, per molte stagioni e di giocare in campionati nazionali a squadre di prestigio.  Il presidente del Comitato campano tennis Virginia Di Caterino, insieme al consiglio direttivo tutto, si stringe in un abbraccio alla famiglia Sanges in questo triste giorno. I funerali domani, mercoledì, alle ore 10,30, a Varcaturo, alla chiesa San Luca.

Commenti

Partecipa anche tu alla discussione, accedi