Sbrescia day

A Castellammare la giornata dedicata al maestro napoletano

06 ottobre 2019

La figura di Alberto Sbrescia, maestro di lungo corso napoletano, scomparso il 10 gennaio scorso, è stata ricordata con una bella iniziativa, lo Sbrescia Day al TC Terme di Stabia, che ha dato vita non solo a un incontro tra appassionati, allievi del tecnico nazionale, a tanto tennis giocato e a un amarcord piacevole del tennis campano, ma anche e soprattutto alla nascita dell’associazione sportiva dilettantistica di promozione sociale “Alberto Sbrescia ASDPS”, che ha come obiettivo principale portare avanti l’operato e gli insegnamenti del tecnico nazionale, promuovendo iniziative e progetti in favore di giovani tennisti che vivono in condizioni di particolare disagio economico e sociale, per avviarli, con la concessione di borse di studio, alla pratica del tennis. Sbrescia in carriera è arrivato alla prima categoria negli anni 70, ha giocato in serie A con il Tennis Vomero e, nel mondo over, ha vinto tantissimi titoli italiani, tra cui quello più prestigioso nel singolare over 35, e vestito la maglia azzurra dell’Italia in varie rappresentative senior. Da tecnico, ha condotto al professionismo, tra i tanti, l’ex top 30 del mondo Potito Starace, ha vinto con il suo Team Sbrescia numerosi titoli tricolori giovanili, ed è stato per anni direttore del Centro tecnico di Fuorigrotta.

Commenti

Partecipa anche tu alla discussione, accedi