Team Campania, una vittoria e una sconfitta

Successo con Liguria, sconfitta con Trento nelle prime due giornate

di Maria Grazia Ciotola | 24 settembre 2019

Torna la Coppa Mario Belardinelli per team, riservata ai nati nel 2007 e nel 2008, promossa e organizzata dalla Federtennis e giunta quest’anno alla sua ventunesima edizione, in corso di svolgimento sui campi del centro estivo di Castel di Sangro. Il Team Campania si presenta al via con i capitani Antonio Leone e Pietro Martellotta e con dieci ragazzi convocati: Lorenzo De Martino, Francesca De Matteo, Francesco Genovese, Martina Martinelli e Giovanni De Santis del 2007 e Antonio Marigliano, Giuseppe Catapano, Ylenia Zocco, Claudia Galietta, Serena Giovagnoli del 2008.  Nel 2018 la Campania conquistò un lusinghiero quinto posto sempre a Castel di Sangro. Quest’anno la formula è cambiata e il nostro team è stato inserito in un girone a quattro formazioni (il gruppo 2, con Lazio, Liguria e Trento) e solo la prima delle quattro squadre inserite volerà alle semifinali per il titolo italiano. All’esordio la Campania ha ceduto di un soffio, 4-3 contro Trentino, con i punti conquistati in singolare da Galietta, Marigliano e dal doppio De Matteo/Martinelli; con i ko in singolo di Martinelli, Genovese, De Martino e del doppio De Martino/Marigliano. Oggi la reazione è la bella vittoria con la Liguria 6-1, con un rotondo 4-1 nei singolari (Catapane, Galietta, De Martino e Genovese; ko De Matteo) e con i doppi finali conquistati entrambi dalla Campania con Marigliano/De Martino e De Matteo/Martinelli. Domani la sfida decisiva contro il team del Lazio.

Commenti

Partecipa anche tu alla discussione, accedi