A Mercuri e Scanga il Master Rodeo Calabria Tennis

Il Master di Gioia Tauro ha chiuso un circuito che ha visto la partecipazione di centinaia di giocatori. Alberto Mercuri ed Alessia Scanga si sono aggiudicati il Master

07 dicembre 2019

Prima otto diverse tappe, giocate in tutte le cinque province calabresi, che hanno visto in campo centinaia di giocatori, sia in campo maschile, che in quello femminile. Poi il Master finale, disputato sui campi del Circolo Tennis Gioia 1974, nel corso del quale si sono sfidati i migliori.

Si è così concluso il circuito Rodeo “Calabria Tennis”, una serie di tornei, giocati ovviamente con la formula Rodeo, che ha appassionato giocatori di quarta e di terza categoria. Ma in qualche modo anche di seconda categoria perché il vincitore del Master, in campo maschile, è un giocatore di classifica 3.1, che ha ottenuto i punti utili per il passaggio in seconda categoria. Alberto Mercuri, infatti, è pronto per il passaggio fra i più forti e lo ha dimostrato anche nel Master di Gioia Tauro. Mercuri si è presentato all’appuntamento in una condizione di forma straordinaria ed ha concesso ai suoi avversari la miseria di un game: in semifinale, infatti, ha superato Matteo Pisani con il punteggio di 4-1, 4-0. Mentre in finale non ha concesso nemmeno un gioco a Vincenzo Doldo.

Anche in campo femminile, il circuito ha riscosso un ottimo successo ed il Master ha offerto incontri di qualità. In finale si sono sfidate la numero uno del tabellone, Alessia Scanga, che in semifinale ha sconfitto in due set Linda Siclari, e Beatrice Veltri, testa di serie numero due, che ha superato Ilaria Petruzzelli 5-3, 4-1.

La vittoria finale è andata ad Alessia Scanga, che, dopo un primo set decisamente equilibrato, terminato 5-3, ha preso il largo e si è aggiudicato il secondo con il punteggio di 4-1.

Si è chiuso così un circuito che ha consentito a centinaia di giocatori di disputare match agonistici: il modo migliore anche per preparare al meglio la prossima stagione.

Commenti

Partecipa anche tu alla discussione, accedi