Viertler e Weis passano ai quarti di Cairo

Marion Viertler ed Alexander Weis hanno staccato giovedì il biglietto per i quarti di finale del 15.000 dollari ITF di Cairo. Viertler si è imposta sulla russa Zolotareva, mentre Weis ha vinto il derby altoatesino contro Manfred Fellin.

di Manuel Tabarelli | 12 dicembre 2019

La 18enne Viertler di Silandro sta attraversando un momento magico in Egitto. Due settimane fa si è aggiudicato proprio a Cairo il suo primo torneo ITF, la scorsa settimana è stata fermata appena nei quarti di finale dalla numero 1 tedesca Julyette Steur. Oggi la venostana è approdata nuovamente nei quarti di finale. Dopo aver superato al primo turno la beniamina locale Hala Fouad per 6-3, 6-1, la Viertler si è imposta oggi nei quarti di finale sulla testa di serie numero 8 russa Anastasia Zolotareva (WTA 882), in soli 63 minuti di gioco, senza fatica con il punteggio di 6-0, 6-3. Per l’allieva è il terzo quarto di finale consecutivo. Viertler, numero 1047 del ranking WTA, ha festeggiato oggi la 14° vittoria nelle ultime 15 uscite, numeri pazzeschi. Nei quarti di finale la portacolori del TC Merano troverà venerdì la spagnola Ana Lantigua de la Nue, numero 4 del tabellone e 576 del mondo, che ha battuto già la scorsa settimana con un doppio 6-3, 6-3.


Match infinito tra Weis e Fellin

Anche Alexander Weis (ATP 633) ha raggiunto i quarti di finale di Cairo. Il 22enne bolzanino ha affrontato negli ottavi di finale il brissinese Manfred Fellin (ATP 1066), contro il quale aveva vinto l’unico precedente oltre quattro anni fa a Santa Margherita di Pula in tre set. Anche oggi l’ha spuntato il tennista del TC Bolzano, imponendosi, in un match infinito durato 3:39 ore di gioco, in tre set tiratissimi. Il primo set era equilibrato fino al 6-6 pari. Nel tiebreak Fellin ha allungato subito sul 4-0, chiudendo poco dopo i giochi sul 7-3. Nella seconda frazione di gioco Weis ha invece piazzato il break decisivo sul 4-3, aggiudicandosi nel game successivo il set per 6-3. Nel terzo parziale il bolzanino ha strappato nel settimo gioco nuovamente il turno di battuta a Fellin, sfruttando poco dopo il suo secondo match point per il 6-4 finale. Weis, numero 7 del tabellone, se la vedrà domani nei quarti di finale con la testa di serie numero 4 brasiliana Jordan Correia (ATP 521).
 

Commenti

Partecipa anche tu alla discussione, accedi