Sinner/Lorenzi sconfitti nella semifinale di doppio

Dopo essere stato eliminato nella semifinale singolare dell’ATP 250 di Anversa, Jannik Sinner in serata è stato sconfitto anche nella semifinale di doppio. Il 18enne di Sesto Pusteria ed il suo connazionale Paolo Lorenzi si sono dovuti arrendere alle teste di serie numero 1 tedesche Kevin Krawietz/Andreas Mies per 6-1, 7-5.

di Manuel Tabarelli | 19 ottobre 2019

Per Sinner era la prima semifinale di doppio nel circuito maggiore. Gli azzurri hanno incontrato in semifinale due specialisti di doppio. Quest’anno Krawietz/Mies hanno già vinto i French Open di Parigi, inoltre hanno raggiunto la semifinale degli US Open. In questa stagione la coppia tedesca ha conquistato anche quattro Challenger ed un torneo ATP 250 a New York. 

Grande avvio di Krawietz/Mies, che hanno chiuso il primo set dopo soli 24 minuti di gioco sul 6-1. Nella seconda frazione di gioco Sinner/Lorenzi erano già avanti per 3-0, ma i tedeschi hanno subito risposto con il rebreak del 3-3 pari. Sul 5-5 Krawietz/Mies hanno piazzato un altro break, spianando così la strada per la conquista del match. Subito dopo i tedeschi si sono imposti per 7-5.

Commenti

Partecipa anche tu alla discussione, accedi