Sinner esordirà contro Majchrzak

Tre giorni dopo la sconfitta subita in semifinale nel Challenger di Mouilleron le Captif, Jannik Sinner ritorna dopo un mese nel circuito ATP. Il 18enne di Sesto Pusteria disputerà questa settimana il torneo ATP 250 di Anversa in Belgio.

di Manuel Tabarelli | 14 ottobre 2019

L’altoatesino, entrato nel main draw grazie ad una wild card, trova martedì pomeriggio al primo turno il polacco Kamil Majchrzak (ATP 91), proveniente dalle qualificazioni. 

Finora in carriera Sinner ha giocato sette tornei ATP, i suoi miglior risultati sono due ottavi di finale, ottenuti ad inizia maggio a Budapest ed a metà luglio ad Umago. Un mese fa l’azzurrino Next Gen era impegnato a San Pietroburgo, dove è stato sconfitto al primo turno dal kazako Mikhail Kukushkin. Sinner, da oggi il numero 119 del mondo (best ranking), ha ricevuto dagli organizzatori una wild card per il tabellone principale di Anversa. Nel main draw se la vedrà domani pomeriggio (non prima delle ore 16.30) con il polacco Kamil Majchrzak (ATP 91). Un precedente tra il 23enne e Sinner, nella finale del Challenger di Ostrava, con Majchrzak che si era imposto in due set per 6-1, 6-0. Domani la giovane stella altoatesina cerca la rivincita. Con un eventuale successo Sinner troverebbe poi un pezzo da novanta. Infatti negli ottavi di finale l’avversario sarebbe il francese Gael Monfils, testa di serie numero 1 e 13 del mondo. 


Il programma di Sinner fino a metà novembre

Dopo Anversa Sinner spera in una wild card per il main draw dell’ATP 500 di Vienna, prestigioso torneo che si giocherà dal 21 al 27 ottobre. Poi l’altoatesino potrebbe partecipare al Challenger di Eckental in Germania (dal 28 ottobre al 3 novembre), prima di giocare gli ATP Next Gen Finals a Milano (dal 5 al 9 novembre), dove ha ricevuto una wild card. Sinner conclude la sua stagione in casa, ovvero con il Challenger di Val Gardena (dall’11 al 17 novembre), dove si spera in un derby tutto altoatesino con il caldarese Andreas Seppi.

Commenti

Partecipa anche tu alla discussione, accedi