-

A Pesaro il master finale del circuito centro Italia

Oltre 100 iscritti per la prima edizione del torneo che ha riguardato Marche, Umbria, Abruzzo e Emilia Romagna

15 ottobre 2019

110 iscritti, 10 tappe, e 4 regioni, Marche Umbria Abruzzo con incursioni dall’Emilia Romagna. Questa è stata la prima edizione del circuito Centro Italia di padel, un evento ideato dalla FIT Marche con la collaborazione degli altri comitati regionali coinvolti, che si è concluso con il master finale allo Smash di Pesaro dove si sono affrontate le 8 migliori coppie, maschili e femminili. Un successo che premia il lavoro della delegata padel marchigiana Cristina Celani la quale lo ha voluto, organizzato e seguito passo dopo passo, fino all’atto conclusivo: “Siamo molto soddisfatti per la riuscita di un evento che ha coinvolto le altre regioni confinanti e ha visto protagonisti tanti giocatori e giocatrici che hanno dato vita ad un circuito entusiasmante. Stiamo già pensando alla prossima edizione ed in particolare abbiamo in cantiere un evento a tappe dedicato esclusivamente alle donne”. Teramo, Civitanova, Terni, San Benedetto, Misano e Riccione i luoghi di provenienza dei padelisti, protagonisti di incontri dall’ottimo livello tecnico contraddistinti da tanto divertimento. A vincere nel maschile, la coppia Rondina/Mancini su Panzerini /Moreira. Nel femminile Fede/Celani ha trionfato su Canestrari /Bianchini.

Commenti

Partecipa anche tu alla discussione, accedi