-

A1 per due: Vicenza e Mestre è qui la festa

I play off di A2 premiano le due formazioni venete. Niente da fare per Bassano stoppata da Genova. Schio retrocesso in B

12 dicembre 2019

Giornata storica per il Veneto che al termine dei play off piazza due squadre nella massima serie. Il Tennis Comunali Vicenza impatta 3-3 in casa del Lecco e grazie al 5 a 1 dell’andata conquista la promozione in serie A1. Il punto che ha sbloccato l’incontro l’ha portato a casa Peruffo nei singolari (gli altri tre erano andati al Lecco) e come sempre la differenza poi l’hanno fatta i doppi con le coppie vicentine davvero imbattibili.

In campo femminile conquista la promozione anche il Tc Mestre che sul neutro di Bassano batte il Palermo per 3 a 0 ed esulta per il traguardo ottenuto. Impeccabili le prove di Federica Trevisan e Tereza Mrdeza che non hanno mai lasciato entrare in partita le siciliane. Quindi la vittoria al terzo di Julia Mayr che ha regalato alle mestrine la massima serie.

Non ce l’hanno fatto invece i ragazzi della St Bassano a ribaltare il pesante 5 a 1 incassato all’andata contro il Genova per cui, dopo due partite perse da Salviato e Sardella la StB è tornata a casa dalla trasferta ligure con la certezza di rimanere in serie A2 e consapevole di aver comunque giocato un campionato incredibile con le forze del vivaio.

Scende infine di categoria il Tc Schio che nulla ha potuto con il Tc Treviglio. L’unico punto messo in saccoccia dagli scledensi è arrivato per mano di Giustino. Per il resto è stata una giornata da dimenticare, anche se sicuramente il team seguito da Leinardi proverà in tutti i modi a riconquistare la categoria appena persa.


Commenti

Partecipa anche tu alla discussione, accedi