-

A1, weekend di play off e play out per Prato

Domenica le donne giocano in casa la semifinale scudetto contro Tc Parioli Roma e i maschi l'andata play out a Bari contro l'Angiulli

22 novembre 2019

Il tennis pratese in campo, in via Firenze a Prato alle 10, con la gara di andata della semifinale scudetto femminile e a Bari nel maschile per la prima gara play out con l'Angiulli. Una doppia sfida con il Tc Parioli Roma per le ragazze capitanate da Gianluca Rossi con l'obiettivo di arrivare alle Final Four di Lucca dal 6 all'8 dicembre. La gara di andata si giocherà a Prato domenica 24 novembre con inizio alle 10 e ingresso libero mentre il ritorno sarà a Roma, che ha vinto l'altro girone davanti al Ct Lucca che sfiderà il Tc Genova. "Ci eravamo qualificati in anticipo per questo appuntamento - spiega Gianluca Rossi - ed ora siamo pronti per la semifinale con la squadra al completo composta da Martina Trevisan, Lucrezia Stefanini, Kristina Kucova, Gaia Sanesi e le nostre giovani Sacco, Piccinetti e Ricci. Di fronte avremo una squadra molto forte e completa ma cercheremo di dare il massimo per conquistare la finale e la gara di andata sarà importante per partire bene" . Il Tc Parioli Roma potrà contare su un team che vede Martina Di Giuseppe protagonista sia in singolare che in doppio e le vivaiste Nastassja Burnett e Camilla Rosatello in grado di assicurare punti importanti. Nel maschile il sorteggio ha dato in sorte Angiulli Bari, quarta del girone, e per Matteo Trevisan, Filip Horansky, Dimitor Kuzmanov, Jacopo Stefanini e Federico Iannaccone capitanati da Antonio Cotugno c'è l'opportunità di trovare la salvezza mancata per poco nel girone più equilibrato della serie A "Ci siamo - spiega il ds del Tc Prato, Fausto Fusi - abbiamo una semifinale al femminile e cercheremo di salvarci nel maschile con la partita decisiva in casa. Saranno delle gare molto combattute ma le due squadre le ho viste cariche per queste sfide". Il ritorno di entrambe le sfide sarà domenica 1 dicembre a campi invertiti.

Commenti

Partecipa anche tu alla discussione, accedi