-

A2, Firenze cerca la salvezza contro Villa York Sporting Club Roma

I toscani del Match Ball si affideranno anche ai due stranieri Albert Alcaraz Ivorra e Viktor Galovic, oltre agli italiani, per restare in A2

di Vezio Trifoni | 22 novembre 2019

Il Match Ball Firenze pareggia 3-3 con il Tc Treviglio nell'ultima giornata del raggruppamento e si guadagna il quarto posto del girone e domenica 24 novembre, in casa con inizio alle 10 ed ingresso libero, avrà la sfida per la permanenza in Serie A2 contro Villa York Sporting Club Roma che è arrivata quinta del proprio girone. Il Match Ball Firenze Country Club si affiderà ai due stranieri Albert Alcaraz Ivorra e Viktor Galovic oltre a Daniele Giorgini insieme a Filippo Borella, Saverio Piragino e Pietro Padovani per conquistare un obiettivo importante perché la squadra bianco verde è neo promossa. "Ci siamo - spiega Daniele Giorgini - è la partita più importante della stagione dove ci giochiamo la permanenza nella serie che abbiamo ottenuto lo scorso anno con grande soddisfazione per il circolo e i soci. Di fronte avremo una squadra di livello simile al nostro e quindi le possibilità sono sostanzialmente uguali per entrambe le formazioni. Noi dalla nostra abbiamo il pubblico e i tifosi che ci seguono e che ci incoraggiano anche quando le cose non vanno per il meglio. Daremo il massimo e invito tutti a venire al Mach Ball per sostenerci e per vedere un tennis da serie A". In caso di esito negativo della sfida con Roma il Match Ball Firenze avrà un'altra possibilità di salvezza in un doppio confronto con il Circolo tennis Rocco Polimeni, giunto sesto nel suo girone. "Dobbiamo cercare di conquistare subito la permanenza in serie A senza altre sfide - spiega il presidente Roberto Casamonti - sono queste le sfide che amo". La squadra romana è composto dai seguenti giocatori: Luciano Darderi, Gianmarco Ortenzi, Emiliano Privato, Admir Kalender oltre a Peter Makk, Jesper De Jong e Giorgio Testa. Una sfida tutta da seguire in caso di parità al termine delle sei sfide (quattro singolari e due doppi) si giocherà un doppio di spareggio che sancirà la squadra che rimarrà in A2.

Commenti

Partecipa anche tu alla discussione, accedi