-

A1 femminile: per Siena tutto in una settimana

Domenica 24 gara d’andata dei play-out contro il CA Faenza, il ritorno in Emilia l'1 dicembre: chi vince ottiene la salvezza, chi perde retrocede

21 novembre 2019

Domenica 24 novembre (ore 10.00, ingresso gratuito) il Circolo Tennis Siena ospita il Centro Atletico Faenza per la gara d’andata dei play-out del campionato di Serie A1 femminile: in palio, tra domenica prossima e il weekend successivo, la salvezza nel massimo torneo a squadre italiano.
Il doppio impegno che attende le tenniste di Vico Alto sarà molto ostico. Dopo una prima parte del girone caparbia, condita da buoni risultati, Agnes Bukta, Federica Grazioso e Chiara De Vito hanno vissuto una flessione nel girone di ritorno e hanno chiuso la classifica all’ultimo posto dietro all’Usd Beinasco. Nell’altro raggruppamento il CA Faenza ha concluso al penultimo posto, pareggiando l’ultimo match decisivo contro il BAL Lumezzane. Quello emiliano è un sodalizio molto compatto, affidabile e tutto azzurro, composto da Alice Balducci, Camilla Scala e Agnese Zucchini: tre tenniste di ottimo livello, che appena due anni fa sono riuscite a giungere fino alla finale del campionato di A1, uscendo sconfitte dal Tennis Club Prato. Questo basta per comprendere il grado dell’impresa a cui sono chiamate le ragazze capitanate da Massimo Ardinghi: fondamentale sarà chiudere la gara d’andata con un buon risultato, per poi andare a Faenza a giocarsela alla pari.

Commenti

Partecipa anche tu alla discussione, accedi