-

A1 femminile: Siena condannata ai play out

La secca sconfitta con Beinasco certifica l'ultimo posto delle toscane nel girone. L'ultimo match col Parioli servirà soltanto per prepararsi allo spareggio salvezza

04 novembre 2019

Nel giro di tre giorni il Circolo Tennis Siena subisce un doppio punch piuttosto difficile da digerire ed è condannato, con una giornata ancora da giocare, all’ultimo posto nel girone del campionato di Serie A1 femminile: prima nel derby casalingo con il Circolo Tennis Lucca, poi nell’impegno esterno sul campo dell’Usd Tennis Beinasco sono arrivate due sconfitte per 4-0 che non ammettono molte repliche e costringeranno le ragazze capitanate da Massimo Ardinghi a passare dagli spareggi play-out, partendo dalla posizione peggiore, per cercare di mantenere la massima categoria.
Se venerdì 1 novembre la corazzata lucchese, saldamente in testa alla classifica del girone con la rumena Irina Maria Bara (numero 168 al mondo) e le sorelle Jessica e Tatiana Pieri (entrambe attorno alla quattrocentesima nel ranking WTA), si è dimostrata di un altro spessore tecnico rispetto al team di Vico Alto, c’era qualche speranza in più al cospetto dell’Usd Tennis Beinasco, che nel girone d’andata è stata l’unica squadra a concedere un punto a Siena. Ma rispetto alla sfida di qualche settimana fa le piemontesi hanno schierato la loro formazione al completo, con Federica Di Sarra e Federica Rossi, non utilizzate a Siena, ad affiancare la numero 1 Anastasia Grimalska, e la differenza si è vista. A parte Chiara De Vito, autrice di un secondo set spettacolare prima di cedere nettamente al terzo alla Rossi, le altre giocatrici hanno dovuto arrendersi tutte in due set.
Il programma del girone 2 della Serie A1 prevede adesso una settimana di riposo e l’ultima giornata, sabato 16 novembre, con una sfida sul campo del Tc Parioli che non cambierà le sorti del Ct Siena, atteso nei due weekend successivi a giocarsi la salvezza in una sfida andata e ritorno da brividi.

USD TENNIS BEINASCO – CT SIENA 4-0
Grimalska A. (B) b. Bukta (S) 61 75
Di Sarra F. (B) b. Grazioso (S) 64 63
Rossi F. (B) b. De Vito (S) b. 63 16 61
Di Sarra/Rossi (B) b. Caciotti/De Vito (S) 63 62

Commenti

Partecipa anche tu alla discussione, accedi