-

A1: domenica cruciale per il Tc Prato

La squadra femminile si gioca il primato nello scontro diretto con Genova. I ragazzi, dopo due pareggi, sono attesi dalla capolista Messina

24 ottobre 2019

Terza giornata per la serie A1 del tennis e le formazioni del Tc Prato hanno due sfide decisive per il proprio girone. Il team femminile, dopo le vittorie a Lumezzane e in casa con il Ca Faenza per 3-1, ha lo scontro diretto con il Tc Genova. Si gioca domenica 27 ottobre alle 10 al circolo tennis Prato di via Firenze per conquistare la prima piazza del raggruppamento. Anche la squadra ligure è a punteggio pieno con due vittorie e lo scorso anno superò la squadra laniera in semifinale. "Vogliamo la rivincita dello scorso anno - dice capitan Gianluca Rossi - non riuscimmo ad arrivare alle finale per merito del Tc Genova ed ora cercheremo di trovare, con il nostro gruppo, un risultato che ci permetta di superarle. Avremo la squadra al completo con Martina Trevisan, Kristina Kucova e Lucrezia Stefanini oltre alle nostre giovani come Federica Sacco che ha esordito, nel match con Faenza, in doppio insieme a Lisa Piccinetti . Il gruppo è molto unito e quando viene chiamata in causa Gaia Sanesi si fa trovare sempre pronta". Il Tc Genova ha una squadra equilibrata con giocatrici esperte come Alberta Brianti e giovani tenniste in crescita come Ludmilla Samsonova e l’innesto di Anna Remondina oltre all'olandese Bibiane Schoofs e Lucia Bronzetti. Nel maschile, sempre domenica 27 ottobre, dopo due pareggi con Ct Maglie in casa e il 3-3 a Napoli con il Tc Vomero, il team capitanato da Antonio Cotugno va a Messina contro la capolista del girone 4 Ct Vela che ha vinto entrambe le gare giocate con Ct Maglie e Tc Vomero. "Sarà un match equilibrato come quelli giocati nelle prime due giornate - dice capitan Cotugno - noi siamo al completo e sono sicuro che diremo la nostra anche in questa occasione perchè la presenza di Filip Horansky ci permette di essere competitivi insieme a Trevisan, Stefanini, Iannaccone e Maggioli quando è stato chiamato in causa". Dall'altra parte il team siciliano avrà come capisaldi i fratelli Fausto e Giorgio Tabacco, l'esperto Gianluca Naso e potranno scegliere di far giocare l'argentino Marco Trungelliti, recente vincitore del Challenge Firenze Tennis Cup, e lo spagnolo Enrique Lopez Perez. La classifica vede Ct Vela a 6 punti, Tc Prato 2 e Tc Vomero e Ct Maglie 1.

Commenti

Partecipa anche tu alla discussione, accedi