-

A2 femminile: obbligo vittoria per Cagliari

Dopo il pareggio a Bolzano ed un turno di riposo, le sarde debuttano in casa contro la Stampa Sporting Torino B con l'esigenza di centrare il primo successo

18 ottobre 2019

Il Tennis Club Cagliari si appresta a esordire in casa nel campionato di serie A2 femminile dopo l’ottimo pareggio strappato nella prima giornata a Bolzano, contro il Tennis Club Rungg – Kiku, e dopo aver riposato nella seconda giornata. La classifica vede al comando il TC Mestre a punteggio pieno e senza nessun incontro perso, seguito da Bolzano a quattro punti e da Beinasco e Ceriano con tre. La terza giornata di A2 chiarirà qualche gerarchia con Ceriano che ospiterà Bolzano e Mestre che andrà a Beinasco.
Nel capoluogo della Sardegna arriverà lo Stampa Sporting Torino B, ancora a zero punti con due gare disputate. Le tenniste in forza alla squadra sarda partono favorite, il capitato Andrea Lecca è pronto a schierare una formazione per puntare alla vittoria: “Contro Torino dobbiamo cercare di vincere anche perché la favorite lo stanno facendo.” – dice Andrea Lecca – “Insieme a noi ci sono altre squadre forti che ambiscono ai play-off, saranno decisivi gli scontri diretti nei quali ci servirà qualche vittoria perché i pareggi potrebbero non bastare. Nella gara di domenica contro lo Stampa Sporting B giocheranno le stesse giocatrici che hanno pareggiato a Bolzano (Eraydin, Floris e Dessolis, n.d.r.) mentre la nuova Dalila Spiteri (529 Wta, cl. Ita 2.2), se starà bene, dovrei convocarla per la prossima trasferta di Sassuolo”.
L’esordio in casa sarà anche la prima gara nella quale il TC Cagliari potrà contare sul proprio campo al coperto, recentemente inaugurato. In caso di pioggia non sarà più quindi necessario recarsi ad Assemini e giocare sul veloce.

Commenti

Partecipa anche tu alla discussione, accedi