-

Tc Prato a caccia di conferme in Serie A1

Snodo importante, le ragazze impegnate in casa contro Faenza mentre i maschi giocheranno a Napoli contro il Tc Vomero

17 ottobre 2019

Seconda giornata di serie A1, domenica 20 ottobre, per le squadre del Tennis Club Prato. Dopo la vittoria fuori casa, a Lumezzane, al femminile e il pareggio 3-3, al maschile, contro Ct Maglie le due squadre di Prato cercano di confermare i risultati positivi iniziali. Il team femminile, capitanato da Gianluca Rossi, gioca in casa, domenica 20 ottobre con inizio della sfida alle 10, contro il Ca Faenza, sconfitto nella prima giornata dal Tc Genova, per cercare di conquistare tre punti fondamentali per conquistare le prime due posizioni che danno la semifinale. "Siamo partiti con il piede giusto - dice Gianluca Rossi - ora dobbiamo trovare un'altro risultato positivo. La squadra gioca in casa, inizio alle 10, e le ragazze tengono molto a questa competizione. Di fronte ci sarà una giocatrice molto esperta come Alberta Brianti e un'ottima doppista come Alice Balducci oltre a Camilla Scala". Nel maschile match incerto contro il Tc Vomero Napoli che nella prima giornata ha perso al Ct La Vela Messina, ma non ha schierato i suoi giocatori più forti. In casa il circolo partenopeo, neo promosso, vorrà ben figurare davanti al suo pubblico. "Sarà un match molto difficile - spiega il capitano Antonio Cotugno - perchè il Tc Vomero ha in formazione giocatori come Thomas Fabbiano, Robin Haase, Mayer e Copil che sono tra i primi 100 al mondo. Vediamo chi sarà presente nelle loro fila. Noi recuperiamo Filip Horansky e poi abbiamo un gruppo unito con Stefanini, Trevisan, Iannaccone e Maggioli che hanno dimostrato, anche senza stranieri, di poter valere questa serie A". Il Tc Prato femminile è inserito nel girone 1 con Lumezzane, Ca Faenza e Tc Genova mentre la formazione maschile è nel girone 4 con La Vela Messina, Tc Vomero e Ct Maglie. Il raggruppamento prevede andata e ritorno e nel femminile le prime due vanno ai playoff e la terza e la quarta ai playout mentre tra i maschi la prima ai playoff, la seconda è salva e la terza e la quarta ai playout.

Commenti

Partecipa anche tu alla discussione, accedi