-

Buona la prima del Parioli in A1 maschile

Battuto 6-0 l’ATA Trentino, bene Cobolli. In A2 femminile primo punto per l’Eur

di Gianluca Lalli | 14 ottobre 2019

La giornata inaugurale della Serie A1 ha visto esordire la compagine maschile e quella femminile del Tennis Club Parioli. I ragazzi, capitanati da Riccardo Grassi ed Alessandro Fuzio, hanno ben figurato davanti ai propri spettatori nel match che li vedeva opposti all'ATA Trentino, formazione solida che può vantare tra le proprie fila giocatori di assoluta esperienza. Il punteggio si è attestato sul 6/0 finale in favore dei biancoverdi, abili a portarsi avanti subito nel parziale grazie alle vittorie nei singolari di Matteo Fago (6-2 1-6 7-6 su Riccardo Bellotti) e di Flavio Cobolli (6-4 7-6 su Mattia Bernardi), reduce dalla prima finale in carriera in un ITF $25.000 a Santa Margherita di Pula. In discesa i match che hanno visto trionfare il veterano Ante Pavic, bravo ad imporsi su Laurynas Grigelis con lo score di 6-4 6-3, e di Francesco Bessire che ha regolato 6-3 6-1 Davide Ferrarolli. A concludere una giornata da incorniciare per i capitolini, i doppi vinti da Fago/Cobolli e da Bessire/Pavic rispettivamente su Bernardi/Ferrarolli e Grigelis/Bellotti.
Sorte diversa per le ragazze in gonnella capitanate da Meneschincheri e Pasquini, impegnate in un'insidiosa trasferta a Beinasco. Sonoro 4/0 inflitto dalla squadra di casa, con le brillanti vittoria di Anastasia Grymalska, Federica Di Sarra e Federica Rossi rispettivamente su Martina Di Giuseppe, Lukas Tena e Nastassja Burnett; a sigillare lo score finale il doppio vinto 10/7 al super tie-break dalla coppia Di Sarra/Rossi su Lukas/Lombardo.
Primo punto invece conquistato dalle giocatrici del Circolo Tennis Eur, impegnate nel complicato campionato di A2: dopo aver perso all'esordio, le ragazze capitanate da Elena Bavassano hanno pareggiato 2/2 contro il CC Bologna. I singolari vinti dal neo-acquisto Cristina Dinu (6-2 6-3 su Jennifer Ruggeri) e dalla sempreverde Lisa Sabino (6-2 6-1 su Arianna Zucchini), sono stati pareggiati dalle sconfitte di Alessandra Amodeo (2-6 1-6 contro Fossa Huergo Nicole) e dalla coppia formata da Dinu e Ballarini, superata 7-5 6-3 da Zucchini-Fossa.
Domenica di riposo, infine, per le squadre maschili di A2 di Villa York SC e Sporting Club Eur.

Commenti

Partecipa anche tu alla discussione, accedi