-

Serie A1 maschile: il 5° turno in diretta

Dopo Genova, cercano il pass anticipato per le semifinali anche Messina e Vigevano. Ancora bagarre per evitare i play out

03 novembre 2019

Neanche il tempo di smaltire le tossine della quarta giornata, che la Serie A1 maschile torna in campo per il quinto e penultimo turno della fase a gironi. L’inizio di tutti gli incontri è fissato per le ore 10 di domenica. La formula prevede quattro gironi da 4 squadre, con le prime classificate di ogni gruppo qualificate alle semifinali dei play off scudetto. Anche quest’anno gli appassionati possono seguire in tempo reale tutti gli incontri tramite il livescore sul sito www.federtennis.it.

Con Genova già virtualmente promossa alle semifinali con due turni di anticipo, restano da assegnare ancora tre piazze play off e decretare le squadre condannate ai play out. Il TC Italia di Forte dei Marmi, tornato prepotentemente in corsa per la leadership nel girone 1 dopo due successi di fila, ospita lo Sporting Club Sassuolo. Il TC Crema capolista fa visita a Siracusa, che vanta tre punti in meno ma un match da recuperare. Nel girone 2 Vigevano chiede strada a Trento per tenere a distanza il Parioli, impegnato in casa con Bologna. Nel gruppo 3 Torre del Greco-Massa Lombarda sembra essere match spartiacque tra chi conserverà la categoria e chi andrà ai play out. Messina cerca i tre punti in casa contro Maglie per chiudere il discorso primato con un turno d’anticipo.

La fase a gironi è articolata in sei giornate e terminerà il 17 novembre. Play off e play out si disputeranno con gare di andata e ritorno il 24 novembre e 1 dicembre, mentre le finali sono in programma il 7 e 8 dicembre al Palatagliate di Lucca.

Questo il programma della quinta giornata – Domenica 3 novembre.

GIRONE 1
TC Italia – Sporting Club Sassuolo
G.A. Giuseppe Bertoncini; arbitri: Federico Di Maria, Alessio Ascione, Alessandra Zanchetta

Match Ball Siracusa – TC Crema
G.A. Gabriele Pino; arbitri Alessandro Cascone, Paolo Cutrona, Mirko Vanella

Classifica:
7 (4) TC Crema
6 (4) TC Italia Forte dei Marmi
4 (3) Match Ball Siracusa *
3 (3) Sporting Club Sassuolo *

(* una partita in meno)

GIRONE 2
TC Parioli - CT Bologna
G.A. Amedeo De Santis; arbitri: Nicholas Stellabotte, Andrea Cavallo, Stefano Lombardi

Sporting Club Selva Alta - ATA Trentino
G.A. Renzo Perfumo; arbitri: Lari Cordova, Alessandro Parlini, Filippo Boncimino

Classifica:
10 (4) Sporting Club Selva Alta Vigevano
7 (4) TC Parioli
3 (4) CT Bologna
3 (4) ATA Battisti Trentino

GIRONE 3
New Tennis Torre del Greco - CTD Massa Lombarda
G.A. Daniela Bertinaria; arbitri: Giorgio Costantino, Alfonso Fratta, Gennaro Caporaso

Park Tennis Club Genova - SG Angiulli Bari
G.A. Antonella Finazzi; arbitri Andrea Benvenuto, Benedetta Demicheli, Daniel Esposito

Classifica
12 (4) Park Tennis Club Genova
4 (4) CTD Massa Lombarda
4 (3) New Tennis Torre del Greco *
0 (3) SG Angiulli Bari *

(*una partita in meno)

GIRONE 4
TC Prato – Tennis Club Vomero
G.A. Pietro Celli; arbitri: Igor Gradi, Marco Amedeo, Alessandro Civinini

CT Vela Messina – CT Maglie
G.A. Salvatore Armetta; arbitri: Marcello Sciuto, Giuseppe Maccarrone, Luca D’Agati

Classifica:
10 (4) CT Vela Messina
5 (4) TC Vomero Napoli
4 (4) CT Maglie
2 (4) TC Prato

REGOLAMENTO - Le prime classificate di ogni girone partecipano ad un tabellone di play off a quattro squadre, con incontri di andata e ritorno al primo turno. Al primo turno dei play off giocheranno la gara di ritorno in casa le squadre meglio classificate nei gironi. Le squadre seconde classificate nei gironi mantengono il diritto alla partecipazione alla Serie A1 nel 2019. Le squadre terze e quarte classificate partecipano ad un tabellone di play out ad otto squadre, con formula di andata e ritorno.
La formula degli incontri intersociali è di quattro singolari e due doppi.

CALENDARIO - Le giornate di gara sono le seguenti:
– Fase a gironi: 13, 20, 27 ottobre, 1, 3, 17 novembre
– Play out: 24 novembre e 1 dicembre
– Play off / Semifinali: 24 novembre e 1 dicembre
– Finale: 7-8 dicembre


Commenti

Partecipa anche tu alla discussione, accedi