-

A1 F - 4ª giornata: Prato e Genova già sicure del passaggio in semifinale

Dopo la vittoria del Parioli sul Beinasco nell’anticipo di giovedì, da segnalare il rotondo successo di Lucca nel derby toscano col Siena

01 novembre 2019

Si è completata la quarta giornata della Serie A1 femminile che in questa settimana fa gli straordinari visto che la quinta giornata si disputerà già domenica. Un passo avanti verso le semifinali è quello compiuto dal Parioli che nell’anticipo di giovedì si è aggiudicato il testa a testa con il Beinasco: il team romano ha chiuso il discorso con la squadra campione d'Italia già dopo i singolari siglando poi un severo “cappotto” (4-0). Nell’altra sfida del Girone 2 Lucca ha consolidato il primato grazie al rotondo successo (4-0) nel derby toscano con Siena chiuso già dopo i singolari. 

Per quanto riguarda il Girone 1 è oramai già tutto deciso con Genova 1893 e Prato che hanno sfruttato al meglio il fattore campo assicurandosi il pass per le semifinali con due turni di anticipo. Le liguri hanno archiviato la pratica con il Faenza già dopo i singolari, firmando poi il 4-0 grazie al doppio. Stesso discorso per le toscane, che hanno battuto il Lumezzane. 

La formula è quella classica con due gironi da 4 squadre: le prime due di ogni gruppo si qualificano per le semifinali play off. Anche quest’anno il sito www.federtennis.it proporrà il live score delle partite fin dalla giornata di apertura per consentire agli appassionati di seguire in tempo reale tutti gli incontri.

La fase a gironi, articolata in sei giornate, terminerà il 17 novembre. Play off e play out si disputeranno con gare di andata e ritorno il 24 novembre e 1 dicembre, mentre le finali sono in programma il 6 e 7 dicembre al Palatagliate di Lucca.



Risultati della quarta giornata - venerdì 1° novembre:

GIRONE 1
TC Genova 1893 - CA Faenza 4-0
Alberta Brianti (G) b. Alice Balducci (F) 62 60
Liudmila Samsonova (G) b. Camilla Scala (F) 76(2) 62
Anna-Giulia Remondina (G) b. Agnese Zucchini (F) 61 75
Lucia Bronzetti/Liudmila Samsonova (G) b. Camilla Scala/Alice Balducci (F) 75 64
G.A. Matteo Vacca; arbitri Andrea Benvenuto, Benedetta De Micheli

TC Prato - BAL Lumezzane 4-0
Martina Trevisan (P) b. Ylenia In-Albon (L) 6-0 rit.
Gaia Sanesi (P) b. Georgia Brescia (L) 63 61
Lucrezia Stefanini (P) b. Rubina De Ponti (L) 64 61
Martina Trevisan/Gaia Sanesi (P) b. Georgia Brescia/Sara Cicognani (L) 63 61
G.A. Marcello Manzotti; arbitri: Alessio Ascione, Marco Amedeo

Classifica:
12 (4) TC Prato
9 (4) TC Genova 1893
1 (4) BAL Lumezzane
1 (4) CA Faenza

GIRONE 2
TC Parioli - Tennis Beinasco 4-0  giocata giovedì 31 ottobre
Martina Di Giuseppe (P) b. Giulia Gatto-Monticone (B) 64 16 64
Greta Arn (P) b. Rebecca Sramkova (B) 63 46 63
Nastassja Burnett (P) b. Federica Rossi (B) 63 64
Camilla Rosatello/Beatrice Lombardo (P) b. Federica Rossi/Federica Di Sarra (B) 36 62 11-9
G.A. Salvatore Armetta; arbitri: Martina Santantoni, Alessandro Chiurazzi

CT Siena - ASD Circolo Tennis Lucca 0-4
Jessica Pieri (L) b. Federica Grazioso (S) 64 57 61
Maria Irina Bara (L) b. Lilla Agnes Bukta (S) 64 60
Tatiana Pieri (L) b. Chiara De Vito (S) 64 60
Alice Matteucci/Tatiana Pieri (L) b. Martina Caciotti/Costanza Federici (S) 64 57 61
G.A. Damiano Bonfitto; arbitri: Igor Gradi, Alessandro Atzori

Classifica:
10 (4) ASD Circolo Tennis Lucca
7 (4) TC Parioli Roma
4 (4) USTB Tennis Beinasco
1 (4) CT Siena

 

REGOLAMENTO - Le prime due classificate di ogni girone partecipano ad un tabellone di play off a quattro squadre, con incontri di andata e ritorno al primo turno. Al primo turno dei play off giocheranno la gara di ritorno in casa le squadre meglio classificate nei gironi.
Le squadre terze e quarte classificate partecipano ad un tabellone di play out a quattro squadre, con formula di andata e ritorno.
La formula degli incontri intersociali è di quattro singolari e due doppi.

CALENDARIO - Le giornate di gara sono le seguenti:
– Fase a gironi: 13, 20, 27 ottobre, 1, 3, 17 novembre
– Play out: 24 novembre e 1 dicembre
– Play off / Semifinali: 24 novembre e 1 dicembre
– Finale: 6-7 dicembre

Commenti

Partecipa anche tu alla discussione, accedi