-

Noumea: Marcora e Viola al 2° turno con Fabbiano e Gaio

Nel challenger sul cemento in Nuova Caledonia esordio vincente per il lombardo e il veneto

06 gennaio 2020

Esordio positivo per Roberto Marcora e Matteo Viola negli “Internationaux BNP Paribas Nouvelle Caledonie”, torneo challenger Atp dotato di un montepremi di 81.240 dollari di scena sul cemento di Noumea, in Nuova Caledonia.

Il 30enne lombardo di Busto Arsizio, numero 177 Atp (suo nuovo best ranking), ha superato per 63 36 63 lo spagnolo Carlos Taberner, numero 187 Atp, e al secondo turno sarà protagonista di un derby tricolore con Federico Gaio, numero 150 del ranking mondiale e decima testa di serie. 
Dal canto suo 
Viola, numero 219 della classifica mondiale, si è imposto per 63 76(4) sull’argentino Andrea Collarini, numero 190 Atp: prossimo avversario per il 32enne di Mestre sarà il ceco Zdenek Kolar, numero 225 Atp, in tabellone come alternate.

Entrerà in gara direttamente al secondo turno Thomas Fabbiano, numero 111 Atp e quinto favorito del seeding, opposto al francese Hugo Gaston, numero 246 della classifica mondiale, in gara con una wild card.

RISULTATI

“Internationaux BNP Paribas Nouvelle Caledonie”
ATP Challenger
Noumea, Nuova Caledonia
6 – 12 gennaio 2020
$81.240 – cemento

SINGOLARE
Primo turno
Roberto Marcora (ITA) b. Carlos Taberner (ESP) 63 36 63
(10) Federico Gaio (ITA) bye
Matteo Viola (ITA) b. Andrea Collarini (ARG) 63 76(4)
(5) Thomas Fabbiano (ITA) bye

Secondo turno
(10) Federico Gaio (ITA) c. Roberto Marcora (ITA)
Matteo Viola (ITA) c. (Alt) Zdenek Kolar (CZE)
(5) Thomas Fabbiano (ITA) c. (wc) Hugo Gaston (FRA)

Commenti

Partecipa anche tu alla discussione, accedi