-

Maia: nove azzurri in tabellone

Nel challenger portoghese sulla terra rossa, ultimo appuntamento della stagione, al via Moroni, Bonadio, Brancaccio e Arnaboldi. Già al 2° turno Lorenzi, Baldi, Marcora, Mager e Fabbiano

18 novembre 2019

Una pattuglia di nove tennisti italiani è al via del tabellone principale del “Maia Open”, torneo challenger Atp dotato di un montepremi di 46.600 euro che si disputa sui campi in terra di Maia, città portoghese, ultimo appuntamento della stagione.
Gian Marco Moroni è stato sorteggiato al primo turno con il croato Viktor Galovic, Riccardo Bonadio, entrato come alternate, deve vedersela con il russo Teymuraz Gabashvili, Raul Brancaccio debutta affrontando lo spagnolo Javier Marti, mentre l’altro iberico Carlos Gomez-Herrera è l’avversario di Andrea Arnaboldi.

Altri cinque azzurri entreranno in scena direttamente al secondo turno: Paolo Lorenzi, terzo favorito del tabellone, troverà dall’altra parte della rete il vincente del match tra il portoghese Tiago Cacao, in gara con una wild card, e l’austriaco Jurij Rodionov, Filippo Baldi, 16esima testa di serie, attende uno fra il serbo Pedja Krstin e il kazako Denis Yevseyev, Roberto Marcora, numero 13 del seeding, esordirà con il vincente dell’incontro tra Andrea Arnaboldi e Carlos Gomez-Herrera, Gianluca Mager, quarta testa di serie,  debutterà con il vincente dell’incontro di primo turno fra la wild card locale Joao Monteiro e il ceco Zdenek Kolar, mentre per Thomas Fabbiano ci sarà il vincente della sfida fra il tedesco Daniel Masur e l’indiano Sasikumar Makund.

Nelle qualificazioni sono impegnati Fabrizio Ornago e Andrea Vavassori.

RISULTATI


“Maia Open”
ATP Challenger Circuit
Maia, Portogallo
18 - 24 novembre, 2019
€ 46.600 – terra

SINGOLARE
Primo turno
Gian Marco Moroni (ITA) c. Viktor Galovic (CRO)
(Alt) Riccardo Bonadio (ITA) c. Teymuraz Gabashvili (RUS)
Raul Brancaccio (ITA) c. Javier Marti (ESP)
(3) Paolo Lorenzi (ITA) bye
(16) Filippo Baldi (ITA) bye
(13) Roberto Marcora (ITA) bye
Andrea Arnaboldi (ITA) c. Carlos Gomez-Herrera (ESP)
(4) Gianluca Mager (ITA)
(2) Thomas Fabbiano (ITA) bye

Secondo turno
(3) Paolo Lorenzi (ITA) c. vinc. (wc) Tiago Cacao (POR)-Jurij Rodionov (AUT)
(16) Filippo Baldi (ITA) c. vinc. Pedja Krstin (SRB)-Denis Yevseyev (KAZ)
(13) Roberto Marcora (ITA) c. vinc. Andrea Arnaboldi (ITA)-Carlos Gomez-Herrera (ESP)
(4) Gianluca Mager (ITA) c. vinc. (wc) Joao Monteiro (POR)-Zdenek Kolar (CZE)
(2) Thomas Fabbiano (ITA) c. vinc. Daniel Masur (GER)-Sasikumar Makund (IND)

Commenti

Partecipa anche tu alla discussione, accedi