-

Bratislava: Marcora annulla 1 MP e centra gli ottavi

Nel challenger sul veloce indoor slovacco torna in campo il lombardo ad un passo dal ko conntro lo svedese Elias Ymer. Mercoledì debutteranno direttamente al secondo turno invece Mager, Travaglia e Caruso, impegnato nel derby tricolore con Gaio

05 novembre 2019

Roberto Marcora ha centrato l'ingresso negli ottavi di finale del "Peugeot Slovak Open", torneo ATP Challenger dotato di un montepremi di 114.800 euro che si sta disputando sul veloce indoor di Bratislava, in Slovacchia. Il 30enne di Busto Arsizio, numero 190 Atp, ha sconfitto in rimonta per 16 76(7) 63, dopo quasi due ore di lottalo svedese Elias Ymer, numero 123 Atp e sedicesima testa di serie, al quale ha anche annullato un match-point sul 7 a 6 nel tie-break del secondo set.

Giovedì Marcora si giocherà un posto nei quarti con il vincente della sfida - in programma mercoledì - tra Stefano Travaglia, 27enne di Ascoli Piceno, numero 86 Atp e terzo favorito del seeding, e l'ucraino Sergiy Stakhovsky, numero 150 Atp.

Sempre mercoledì in campo anche il derby azzurro tra Federico Gaio, numero 154 Atp, e Salvatore Caruso, numero 97 Atp e settima testa di serie, mentre Gianluca Mager, 24enne di Sanremo, numero 119 Atp e quindicesima terza di serie, affronta il ceco Zdenek Kolar, numero 258 Atp, proveniente dalle qualificazioni.

RISULTATI
"Peugeot Slovak Open"
Atp Challenger Circuit
Bratislava, Slovacchia
4 - 10 novembre, 2019
€114.800 - veloce

SINGOLARE
Primo turno
(15) Gianluca Mager (ITA) bye
Cedrik-Marcel Steebe (GER) b. Filippo Baldi (ITA) 75 75
Roberto Marcora (ITA) b. Matteo Viola (ITA) 36 63 76(3)
(3) Stefano Travaglia (ITA) bye
(7) Salvatore Caruso (ITA) bye
Federico Gaio (ITA) b. Ruben Bemelmans (BEL) 16 64 63

Secondo turno
(15) Gianluca Mager (ITA) c. (q) Zdenek Kolar (CZE)
Roberto Marcora (ITA) b. (16) Elias Ymer (SWE) 16 76(7) 63
(3) Stefano Travaglia (ITA) c. Sergiy Stakhovsky (UKR)
(7) Salvatore Caruso (ITA) c. Federico Gaio (ITA)

Terzo turno
Roberto Marcora (ITA) c. vinc. (3) Stefano Travaglia (ITA)-Sergiy Stakhovsky (UKR)


Commenti

Partecipa anche tu alla discussione, accedi