-

Amburgo: Caruso avanti col brivido, è derby con Napolitano

Nel 2° turno del challenger indoor tedesco il siciliano annulla 1 match point a Masur, eliminati Giannessi e Baldi. Gaio e Mager già negli ottavi

23 ottobre 2019

Sono diventati quattro i tennisti azzurri negli ottavi di finale del "Tennis Challenger Hamburg", torneo challenger Atp dotato di un montepremi di 46.600 euro di scena su veloce indoor della città tedesca.
Stefano Napolitano, numero 235 Atp, al secondo turno ha superato per 76(2) 75 lo spagnolo Pedro Martinez, numero 167 del ranking e 13esima testa di serie: il 24enne di Biella sarà protagonista di un derby tricolore giovedì con Salvatore Caruso, 26enne di Avola, numero 100 Atp e primo favorito del tabellone, che si è imposto in rimonta sul tedesco Daniel Masur, numero 237 Atp, con il punteggio di 26 63 76(5) annullando anche un match point sul 5-4 nel terzo set.

Semaforo rosso invece per Filippo Baldi, 23enne di Vigevano, numero 212 Atp e decimo favorito del seeding, sconfitto per 62 64 dalla wild card locale Daniel Altmaier, numero 404 Atp.
Eliminato anche Alessandro Giannessi, 29enne di La Spezia, numero 149 Atp e quinto favorito del seeding, che ha ceduto per 62 63 all'altro tedesco Cedrik-Marcel Stebe, numero 175 Atp, che ieri dopo aver vinto il primo set aveva avuto via libera per il ritiro di Roberto Marcora, 30enne di Busto Arsizio, numero 191 Atp.

Già negli ottavi di finale da martedì erano Federico Gaio e Gianluca Mager. Il 27enne faentino, numero 156 Atp e sesta testa di serie, si è aggiudicato per 61 62 il derby tricolore contro Gian Marco Moroni, 21enne romano, numero 263 Atp: prossimo ostacolo per Gaio - giovedì - il turco Cem Ilkel, numero 275 Atp. Il 24enne sanremese, numero 122 Atp e terza testa di serie, al debutto nel torneo aveva regolato con un doppio 64 il britannico Jan Choinski, numero 295 Atp, e sempre giovedì giocherà contro l'olandese fra Botic Van de Zandschulp, numero 270 Atp.

 

RISULTATI

"Tennis Challenger Hamburg"
Atp Challenger Circuit
Amburgo, Germania
21 - 27 ottobre, 2019
€ 46.600 – cemento indoor

SINGOLARE
Primo turno
(1) Salvatore Caruso (ITA) bye
Stefano Napolitano (ITA) b. Adrian Menendez Maceiras (ESP) 63 64
Gian Marco Moroni (ITA) b. Vit Kopriva (CZE) 76(2) 36 62
(6) Federico Gaio (ITA) bye
(3) Gianluca Mager (ITA) bye
Cedrik-Marcel Stebe (GER) b. Roberto Marcora (ITA) 63 rit.
(5) Alessandro Giannessi (ITA) bye
(10) Filippo Baldi (ITA) bye
Andrea Pellegrino (ITA) b. Maximilian Neuchrist (AUT) 64 76(4)

Secondo turno
(1) Salvatore Caruso (ITA) b. Daniel Masur (GER) 26 63 76(5)
Stefano Napolitano (ITA) b. (13) Pedro Martinez (ESP) 76(2) 75
(6) Federico Gaio (ITA) b. Gian Marco Moroni (ITA) 61 62
(3) Gianluca Mager (ITA) b. Jan Choinski (GBR) 64 64
Cedrik-Marcel Stebe (GER) b. (5) Alessandro Giannessi (ITA) 62 63
(wc) Daniel Altmaier (GER) b. (10) Filippo Baldi (ITA) 62 64
(15) Filip Horansky (SVK) b. Andrea Pellegrino (ITA) 46 76(3) 61

Terzo turno (ottavi)
(1) Salvatore Caruso (ITA) c. Stefano Napolitano (ITA)
(6) Federico Gaio (ITA) c. Cem Ilkel (TUR)
(3) Gianluca Mager (ITA) c. Botic Van de Zandschulp (NED)


Commenti

Partecipa anche tu alla discussione, accedi