-

Ismaning challenger: Vanni avanti

Bonadio e Pellegrino eliminati all'esordio, Arnaboldi costretto al ritiro. Sul tappeto indoor tedesco ingresso in gara direttamente al secondo turno per Baldi e Napolitano, rispettivamente terza e quattordicesima testa di serie

14 ottobre 2019

Luca Vanni ha esordito positivamente nel "Wolfkran Open", torneo challenger ATP dotato di un montepremi di 69.280 euro di scena sul tappeto indoor di Ismaning, in Germania. il 34enne di Castel del Pianonumero 394 del ranking mondiale, ha battuto per 76(6) 46 64 l'olandese Botic Van De Zandschulp, numero 270 Atp: prossimo ostacolo il toscano - martedì - un altro olandese, Tallon Griekspoor, numero 169 Atp e quarta testa di serie.

Nulla da fare per Andrea Arnaboldi, numero 315 del ranking mondiale, che si è ritirato sul punteggio di 62 1-0 in favore del suo avversario, il tedesco Benjamin Hassan, numero 318 Atp. Eliminati anche Riccardo Bonadio, numero 362 del ranking mondiale, sconfitto per 63 62 dal turco Cem Ilkel, numero 273 Atp, e Andrea Pellegrino, numero 356 del ranking mondiale, che ha ceduto per 67(4) 64 76(4) al bielorusso Uladzimir Ignatik, numero 326 Atp.

Ingresso in gara direttamente al secondo turno per Stefano Napolitano, numero 231 del ranking mondiale e quattordicesima testa di serie, che martedì troverà la tra wild card ceca Jonas Forejtek, numero 548 Atp, e Filippo Baldi, numero 163 del ranking mondiale e terzo favorito del seeding, che farà il suo esordio mercoledì contro il francese Geoffrey Blancaneaux, numero 329 Atp.

RISULTATI
“Wolfkran Open"
ATP Challenger Circuit
Ismaning, Germania 
14 - 20 ottobre, 2019
€69.280 - tappeto indoor

SINGOLARE
Primo turno
(14) Stefano Napolitano (ITA) bye
Benjamin Hassan (GER) b. Andrea Arnaboldi (ITA) 62 1-0 rit. 
Cem Ilkel (TUR) b. Riccardo Bonadio (ITA) 63 62
Luca Vanni (ITA) b. Botic Van De Zandschulp (NED) 76(6) 46 64
Uladzimir Ignatik (BLR) b. Andrea Pellegrino (ITA) 67(4) 64 76(4)
(3) Filippo Baldi (ITA) bye

Secondo turno
(14) Stefano Napolitano (ITA) c. (wc) Jonas Forejtek (CZE)
Luca Vanni (ITA) c. (4) Tallon Griekspoor (NED)
(3) Filippo Baldi (ITA) c. Geoffrey Blancaneaux (FRA)

 

 


Commenti

Partecipa anche tu alla discussione, accedi