-

“Nicolaus Cup”: per il titolo derby Mondazzi-Mecarelli

E' giunto all'ultimo atto il torneo under 12 Tennis Europe sui campi della New Country Tennis Academy, che ha per madrina Roberta Vinci: due azzurrini in finale nel maschile, nel femminile la Petrillo sfida la spagnola Torner Sensano

06 dicembre 2019

Sta per emettere i suoi verdetti la seconda edizione della “Nicolaus Cup”, torneo internazionale under 12 inserito nel circuito Tennis Europe Junior Tour che si conclude sabato 7 dicembre sui campi della New Country Tennis Academy di Bari.

Nel tabellone maschile hanno staccato il pass per la finale Alessandro Mondazzi, superando per 36 76(5) 10-8 Andrea De Marchi, e Michele Mecarelli, che ha sconfitto per 63 62 Andrea Chiavuzzo 
Nel torneo femminile la campionessa italiana under 12 Greta Petrillo ha fatto suo per 64 46 10-4 il derby tricolore con Francesca De Matteo, già vittoriosa in un torneo Tennis Europe disputato in Puglia (CT Maglie) a marzo, e si giocherà il trofeo con la spagnola Neus Torner Sensano, in gara con una wild card, che ha superato 62 60 Vittoria Segattini.

Già assegnati intanto i titoli di doppio: in campo maschile successo di Gabriele Crivellaro e Antonio Marigliano, che si sono imposti per 26 62 10-8 su Pierluigi Basile e Yannick NgantchLliso, mentre il tabellone femminile ha visto l'affermazione di Francesca De Matteo e Greta Petrillo, superando 75 62 la russa Anna Perelman e l'ucraina Adriana Tkachenko.

A dare il via alla “Nicolaus Cup” è statRoberta Vinci, madrina del torneo per il secondo anno consecutivo: “È bellissimo tornare a Bari per questo grande evento – ha spiegato la campionessa tarantina -, vedere tanti bambini che giocano e piangono per una sconfitta, strillano per una pallina, per me sicuramente è un ritorno al passato. Ricordo bene quel periodo della mia vita, impossibile dimenticare le emozioni che ho provato”. 

Tabelloni e orario di gioco

La prima edizione del torneo, dodici mesi fa, ha visto il successo della toscana Noemi Basiletti, in finale, sulla barese Vittoria Paganetti, e del romeno Gabriel Ghetu ai danni del belga Nicolas Dispas.

ORDINE DI GIOCO - sabato 7 dicembre

SINGOLARE MASCHILE

DOPPIO MASCHILE

SINGOLARE FEMMINILE

DOPPIO FEMMINILE

 

Commenti

Partecipa anche tu alla discussione, accedi