-

Beach tennis, Boscolo sale sul tetto d’Europa

Nella competizione disputata in Bulgaria, l’atleta del Rosapineta si aggiudica il doppio nella categoria Under 18

di | 11 settembre 2021

Dopo aver conquistato tre titoli agli interregionali del Veneto - Friuli Venezia Giulia di Rosolina (vincitore nel doppio maschile con Federico Galeazzi, nel singolare maschile Open e nel doppio misto con Vanna Pregnolato), Filippo Boscolo Meneguolo da Sottomarina, atleta tesserato con il Beach Tennis Rosapineta, primeggia nei campionati Europei nel tabellone Under 18 nel doppio, dove vince in coppia con il suo oramai tradizionale socio Damiano Rosichini da Grosseto.

I recenti campionati Europei disputatisi a Sofia in Bulgaria, hanno visto primeggiare nell'under 18 le coppie italiane tant'è che la finale, tutta italiana, è stata disputata dagli atleti sopra citati contro Nicolò Gasparri e Luca Andreolini. Le battaglie sono state tante e combattute. Spiccano le vittorie 62 61 contro gli atleti spagnoli e poi quella più importante con la coppia francese per 75 64. La finale è stata massacrante ma avvincente. Il primo set viene lasciato agli avversari che hanno imperversato dall'inizio alla fine, mentre il secondo set, durissimo, è stato risolto solamente al tie-break 8-6 dopo una battaglia epica.

Si arriva quindi al "long tie break" che nel Beach Tennis sostituisce il terzo set dove a questo punto la coppia "Sottomarina/Grossetana" innesta il turbo e chiude con un perentorio 10-2.

La soddisfazione è tantissima e così l'entusiasmo per tutta la sua città ma anche per il Veneto del Beach Tennis che adora questo straordinario campione che oramai siede di diritto al tavolo dei top players a livello mondiale.

Ora lo attendono altri appuntamenti importanti, dai Campionati Italiani a squadre col team del Rosapineta in programma a Faenza a metà ottobre, ai campionati Interregionali indoor in programma a Rovigo alla fine di ottobre.

Loading...

Altri articoli che potrebbero piacerti