Regione Veneto apre a "professionisti e non". Zaia conferma

Nell'ordinanza, datata 3 maggio, il tennis è indicato tra le attività sportive motorie che possono fare i cittadini negli impianti sportivi. La ha ribadito lo stesso presidente della regione in una conferenza stampa

04 maggio 2020

In Veneto, come noto, un’ordinanza datata 3 maggio stabilisce che “è consentito lo svolgimento individuale o con componenti del nucleo famigliare di attività sportiva o motoria quali, a titolo esemplificativo e non esaustivo, camminata, corsa, ciclismo, tiro con l’arco, equitazione, tennis, golf, pesca sportiva, canottaggio, ecc. Al fine di svolgere l’attività motoria o sportiva di cui sopra, è consentito anche spostarsi con mezzi pubblici o privati per raggiungere il luogo individuato per svolgere tali attività, nei limiti del territorio regionale”. E al punto successivo specifica che questa pratica motoria o sportiva è consentita agli “atleti professionisti o non professionisti di sport individuali o non individuali”.

Lo stesso presidente della regione Veneto, Luca Zaia, ha ribadito il concetto in una conferenza stampa: “Anche il tennis è indicato tra le attività sportive motorie che possono fare i cittadini. C’è l’ordinanza e del resto il tennis è uno sport che prevede la presenza di un campo. I campi li hai a casa o presso una struttura privata che li affitta. Non ci sono tante alternative e per questo il tennis è indicato come attività sportiva e motoria intesa come individuale”.

Il testo completo dell'ordinanza del 3 maggio della regione Veneto


bc0d2248-3d35-40b0-949e-31545e14897a
Play

Commenti

Partecipa anche tu alla discussione, accedi

jeanluclecont
04 maggio 2020

Ma quindi è stata firmata questa ordinanza del 03/05/2020?

anna83
04 maggio 2020

quindi rimane la possibilità solo per it tesserati agonisti? o anche ai non agonisti e scuola tennis?siate chiari, non è possibile pubblicare un articolo che in sostanza afferma che "Zaia dice che".....dopo zaia i circoli dipendono in primis dalla federazione e quindi dalle direttive del comitato....

enzofasan
04 maggio 2020

Come a detto Zaia il tennis è attività motoria aperta a tutti, in qualsiasi posto la si pratichi, Il nostro Presidente della Fit veneto che dice?

franco51
12 maggio 2020

Non vedo alcun chiarimento alle precedenti domande,